Sports and outdoors

I migliori scooter elettrici a tre ruote

Gli scooter elettrici sono diventati negli ultimi anni la principale alternativa, insieme alle biciclette, ai veicoli elettrici nelle grandi città. Rara è la grande città dove non vediamo questi curiosi veicoli.

Si tratta di un elemento sempre più diffuso che, però, non ha esteso il suo utilizzo ai più piccoli. Ancora oggi è difficile vedere bambini che utilizzano questo prodotto… perché?

La risposta a questa domanda potrebbe venire dalla poca stabilità che offrono questi scooter. Tuttavia, questo problema potrebbe essere risolto con questa nuova alternativa: i monopattini elettrici a tre ruote.

Questi sono scooter che incorporano un’altra ruota nella parte anteriore, facendo sì che lo scooter abbia tre invece di due supporti. Questo lo renderà più stabile e impedirà che cada lateralmente.

Nonostante la rivoluzione dell’invenzione, attualmente esistono diversi modelli di questo prodotto. Per questo, in questo confronto cercheremo di chiarire quale è quello che meglio si adatta a noi.

Di cosa abbiamo tenuto conto in questo confronto?

Per poter scegliere lo scooter elettrico a tre ruote più adatto a noi, dobbiamo conoscere in prima persona alcune caratteristiche che questa tipologia di prodotti può presentare e che ci aiuteranno a scoprire quali vantaggi possono fornirci.

  • Motore: La capacità del motore sarà essenziale in questo tipo di veicolo. Dobbiamo scegliere uno scooter elettrico che abbia una potenza del motore sufficientemente grande da poterci muovere con una certa velocità quando ci siamo sopra.
  • Autonomia: è un elemento elettrico, quindi funzionerà con una batteria. La chiave sarà nell’autonomia che può darci senza carico, cosa che dovrebbe essere chiarita dal produttore. È importante tenerne conto perché questo ci guiderà quando si tratta di sapere quali viaggi possiamo fare con lo scooter.
  • Materiali: Deve essere composto da mescole che svolgono una doppia funzione. Se da un lato vorremo uno scooter con materiali che lo rendano completamente leggero, in modo che si muova facilmente, dall’altro cercheremo di renderli sufficientemente resistenti a qualsiasi tipo di colpo.
  • Accessori: un punto da tenere a mente quando si pensa ad elementi di questo tipo. Ci sono scooter che incorporano i sedili, mentre altri portano elementi aggiuntivi molto più comuni ma molto utili, come i fari.
  • Pieghevole: è un’opzione che dobbiamo tenere a mente. Uno scooter elettrico pieghevole a tre ruote può essere utilizzato per portarlo in metropolitana, così come per riporlo ovunque, sia a casa nostra che nel luogo in cui viaggiamo con esso.

I 5 migliori scooter elettrici a tre ruote

1. Scooter pieghevole Boldcube

Specifiche

  • Peso: 2,7 chilogrammi.
  • Altezza manubrio: 65-89 cm.
  • Dimensioni del poggiapiedi: 15 cm di larghezza e 30 cm di lunghezza.
  • Età consigliata: dai 5 ai 10 anni.
  • Peso supportato: Fino a 50 kg.
  • Particolarità: Con ruote a LED, pieghevole.

Uno scooter robusto e molto colorato.

Il monopattino pieghevole Boldcube è un ottimo prodotto per i bambini un po’ più grandicelli. Questo è uno scooter facile da trasportare che i tuoi bambini possono portare comodamente a fare un giro al parco. Il suo manubrio è pieghevole, quindi non dovrai preoccuparti dello spazio, questo veicolo è facile da portare ovunque.

Se hai pensato alle parti, la buona notizia è che questo scooter è facilmente riparabile. Inoltre, questo è completato dalla facilità con cui è possibile ottenere i pezzi di ricambio. Allo stesso modo, non dovrai nemmeno farlo molto regolarmente, i suoi materiali sono molto robusti e sono progettati per durare a lungo termine.

I tuoi bambini lo adoreranno, è disponibile in design molto vari e sorprendenti tra cui possono scegliere. Tuttavia, l’unico inconveniente di questo modello è che a causa delle regolazioni in altezza, i bambini più piccoli non potranno usarlo, questo è uno scooter leggermente grande.

PROFITSIONISTI:

  • Le sue luci a LED sono molto colorate.
  • Facile da regolare.
  • Il poggiapiedi è molto ampio.
  • Base rinforzata in acciaio.

CONTRO:

  • Le ruote potrebbero essere un po’ meglio.

2. Scooter regolabile Sawyer

Specifiche

  • Peso: 2,2 chilogrammi.
  • Altezza manubrio: 58 cm, 64 cm, 70 cm e 76 cm.
  • Materiale della ruota: poliuretano.
  • Età consigliata: dai due anni.
  • Peso supportato: 50 kg.
  • Pieghevole: no
  • Particolarità: blocca la direzione.

Un prodotto stabile e ideale per i principianti.

Se stai cercando uno scooter che accompagni il tuo bambino durante la sua crescita, lo scooter regolabile Sawyer è l’opzione perfetta per far divertire i tuoi bambini più piccoli in modo sano e sicuro. Grazie al suo manubrio altamente regolabile, puoi scegliere l’altezza ideale per il tuo bambino indipendentemente dalla sua età.

Sebbene il manubrio non sia pieghevole, può essere rimosso e, inoltre, ha uno spazio sottostante che ti permetterà di legarlo. Quindi avrai tra le mani uno scooter molto portatile che non occuperà molto spazio in casa.

Una delle caratteristiche che ci è piaciuta di più di questo prodotto è che ti permette di bloccare lo sterzo, questo è particolarmente utile per il tuo bambino per imparare a guidare lo scooter . Tuttavia, è importante tenere presente che si tratta di un prodotto abbastanza semplice che non include nessun tipo di adesivi o disegni colorati.

PROFITSIONISTI:

  • Materiali durevoli.
  • È molto leggero.
  • Altamente mobile.

CONTRO:

  • Non è molto facile da pulire.

3. Scooter pieghevole Facol

Specifiche

  • Peso: 2,8 chilogrammi.
  • Altezza manubrio: 60-72-77-82 cm.
  • Materiali: poliuretano, alluminio.
  • Larghezza poggiapiedi: 13 centimetri.
  • Età consigliata: dai 3 ai 12 anni.
  • Peso supportato: fino a 60 chilogrammi.
  • Particolarità: Con luci a LED, antiscivolo.

Facile da guidare e molto sicuro.

Lo scooter pieghevole Fascol è una delle alternative più sicure e durevoli sul mercato. In effetti, un grande vantaggio di questo prodotto è che supporta più peso della maggior parte. Questo è un ottimo acquisto a lungo termine in quanto ha un design piuttosto neutro ma carino che il tuo bambino adorerà in ogni fase della sua vita.

Questo include un freno rinforzato in acciaio inossidabile molto sensibile, quindi non dovrai preoccuparti troppo che il tuo bambino cada dopo un freno brusco. A differenza dei monopattini di una vita, essendo questo a 3 ruote, il tuo bambino avrà molta stabilità durante tutte le sue uscite.

Tuttavia, in alcuni casi la barra degli indirizzi potrebbe presentare alcuni errori nel tempo, ma non è molto comune. Ma a parte questo, questo è uno scooter molto stabile che anche i tuoi ragazzi saranno in grado di guidare, quindi è un’ottima opzione che ha un bell’aspetto e tiene molto peso.

PROFITSIONISTI:

  • La superficie impedisce lo scivolamento.
  • Porta un bel po’ di peso.
  • Ruote di ottima qualità.

CONTRO:

  • Non include i freni delle ruote anteriori.

4. Scooter per bambini Immek

Specifiche

  • Peso: 2,4 chilogrammi.
  • Altezza del manubrio: 75 cm-78 cm-83 cm.
  • Materiali: alluminio, gomma.
  • Età consigliata: dai 3 ai 12 anni.
  • Peso supportato: 50 chilogrammi.
  • Particolarità: pieghevole, con ruote luminose.

Uno scooter compatto dalla guida fluida.

Lo scooter per bambini Immek è un veicolo molto leggero e molto carino che il tuo bambino adorerà. Questo ha un design di graffiti molto moderno che tuo figlio vorrà sfoggiare in ogni momento. Ma poiché l’estetica non è l’unica cosa che conta, questo è realizzato con materiali rinforzati che non si danneggiano facilmente.

Qualcosa che ci è piaciuto molto di questo modello è che le sue ruote sono di ottima qualità ; Inoltre, questi sono completati da freni molto morbidi che daranno a te e al tuo bambino sicurezza e tranquillità.

Ma poiché non tutto può essere perfetto, ci è sembrato che questo scooter abbia poche regolazioni in altezza, quindi a seconda dell’età del tuo bambino, in alcuni casi potrebbe non sentirsi completamente a suo agio. Nonostante questo, è un modello molto sorprendente che funziona molto bene.

PROFITSIONISTI:

  • È molto portatile.
  • Ruote silenziose e resistenti.
  • Meccanismo di bloccaggio di qualità.

CONTRO:

  • È un po’ difficile da piegare.

5. Scooter a 3 ruote WeSkate

Specifiche

  • Peso: 3,56 chilogrammi.
  • Altezza manubrio: 74 cm – 79 cm – 84 cm.
  • Materiali: plastica e metallo.
  • Età consigliata: dai 3 ai 12 anni.
  • Particolarità: piegatura in 3 secondi.

Progettato per bambini di tutte le età.

Nel caso in cui non vuoi perdere troppo tempo per la regolazione e il trasporto, lo scooter WeSkate ha uno dei sistemi di piegatura più semplici in circolazione. In pochi secondi avrete già riposto lo scooter nella vostra auto e voi e la vostra famiglia sarete pronti per una piacevole passeggiata nel parco.

Questo è uno degli scooter più ergonomici sul mercato; infatti questo ha un manubrio in gomma molto comodo che i tuoi bambini apprezzeranno in ogni momento. Le tue mani saranno totalmente protette e potrai guidare quanto vorrai senza soffrire.

Qualcosa di non così positivo su questo prodotto è che è più pesante di altri modelli simili, quindi i tuoi bambini potrebbero non essere in grado di trasportare facilmente lo scooter a seconda della loro età. Ma questo è compensato dal suo freno extra largo e dai suoi materiali rinforzati che lo rendono uno scooter efficiente e molto stabile.

PROFITSIONISTI:

  • Ruote luminose e colorate.
  • Manici ergonomici.
  • Per ragazzi e ragazze.

CONTRO:

  • Il sistema di chiusura lascia un po’ a desiderare.

Come utilizzare uno scooter elettrico a 3 ruote

Prima di avere uno scooter elettrico a tre ruote, è interessante conoscere in prima persona com’è il processo per utilizzare un prodotto di questo tipo, e quindi verificare se siamo in grado di adempiere a quanto necessario.

1. Conosci perfettamente le regole

Prima ancora di uscire a girare con esso, dobbiamo conoscere in modo chiaro e conciso le regole che regolano l’uso di questo tipo di prodotto in città. Dovremo sapere dove possiamo camminare, la velocità e persino l’attrezzatura che dobbiamo trasportare.

2. Prendi la posizione

Anche se sembra semplice, la verità è che l’utilizzo di questi prodotti ha una certa complicazione. Dobbiamo stare in cima allo scooter con entrambi i piedi in posizione dritta ma lontano dalla parte anteriore. Il corpo deve essere messo all’indietro.

3. Spinta e rotola

Una volta che abbiamo una posizione chiara, dobbiamo semplicemente avviare lo scooter. Quando è acceso non ci resta che sporgere un piede, spingere, e con quell’impulso, insieme a quello che dà elettricità, lo scooter andrà avanti.

Guida all’acquisto del monopattino elettrico a tre ruote

Nella scelta di un prodotto con queste caratteristiche non basta conoscerne le caratteristiche, i modelli e come avviarlo. In molte occasioni dovremo conoscere alcuni aspetti correlati che possono aiutarci a capire meglio cosa stiamo acquistando.

Monopattino elettrico a 3 o 2 ruote?

Normalmente, gli scooter elettrici erano caratterizzati dall’essere modelli a due ruote anziché tre. Tuttavia, da qualche tempo, questa percezione è cambiata, con chi ha tre supporti guadagnando molti più seguaci. Si somigliano molto, ma hanno alcune differenze che fanno pendere l’equilibrio verso uno di loro.

Ed è che gli scooter elettrici a tre ruote offrono alcuni vantaggi contro i quali gli scooter a due ruote non possono competere. Nei giorni di pioggia, il tema delle tre ruote ci fornirà maggiore stabilità, vivendo un’esperienza più sicura. Inoltre, questo tipo di scooter scivola molto meno in curva, in quanto ha più appoggio a terra.

Questi scooter ci danno anche stabilità sulle strade più irregolari, aiutandoci nelle situazioni estreme e regalando alle persone con minori possibilità di movimento una sensazione di libertà non contemplata prima.

A chi è rivolto uno scooter elettrico a tre ruote?

Come abbiamo visto nel punto precedente, questa tipologia di scooter ha, soprattutto, una stabilità maggiore rispetto ai soliti a due ruote. Questo ci apre molto la strada quando si tratta di sapere chi utilizzerà gli scooter elettrici a tre ruote.

Innanzitutto , sarà il prodotto ideale per i bambini che vogliono utilizzare uno scooter in modo continuativo, poiché quella maggiore stabilità farà loro molto bene. D’altra parte, possono essere destinati a utenti la cui mobilità è un po’ più ridotta o hanno meno agilità , poiché si sentiranno molto più sicuri con questo tipo di scooter.

Vantaggi e vantaggi di avere uno scooter elettrico a tre ruote

Potremmo avere dei dubbi sul perché scegliere uno scooter elettrico a tre ruote invece di uno più convenzionale, quindi è necessario stabilire un elenco di vantaggi e vantaggi che giustifichino tale decisione.

  • Più stabile: è un prodotto molto più stabile durante la guida, quindi ci sentiremo più sicuri quando li indossiamo, poiché abbiamo più supporto.
  • Sistema frenante migliore: questo tipo di prodotto incorpora un sistema frenante molto più completo rispetto alle sue controparti a due ruote. Questo ti fa guadagnare in sicurezza.
  • Comfort:  Siamo di fronte a un modello che può essere sostenuto solo in piedi, a differenza di quelli a due ruote . Questa capacità di rimanere ti dà solo una sensazione di maggiore comfort rispetto agli altri.
  • Maneggevolezza in salita: con quella stabilità che gli danno i tre supporti, la verità è che è uno scooter molto più facile da gestire in salita, essendo in grado di caricare il nostro peso ovunque sullo scooter.

Come frenare su uno scooter elettrico a tre ruote?

La verità è che questo punto non è molto diverso negli scooter elettrici a tre ruote. Dobbiamo tenere a mente che ci sono due tipi di freni, tamburo e disco. Si tratta di due elementi diversi in termini di funzionamento, ma non in termini di modalità di frenata.

Per eseguire la manovra di frenata, il sistema non è molto diverso da quello del resto degli scooter o da quello di una bicicletta tradizionale. Il manubrio ha una maniglia che attiviamo e il dispositivo si ferma. Dobbiamo stare attenti a posizionare correttamente il nostro corpo per non essere scagliati se lo scooter si ferma a secco.

Consigli di sicurezza sui monopattini elettrici a tre ruote

Questi tipi di veicoli sono molto facili da maneggiare, ma chi li guida deve conoscere e seguire alcuni consigli sia per proteggere l’ambiente che li circonda sia per proteggersi durante l’utilizzo dello scooter.

  • Casco e abbigliamento idoneo:  Sebbene il suo livello di rischio possa essere inferiore a quello di una bicicletta, si consiglia di utilizzare un casco con questo tipo di prodotto. Inoltre, gli indumenti che potrebbero resistere allo sfregamento non farebbero male.
  • Velocità adeguata:  questo tipo di prodotto ha una velocità limitata a 30 chilometri orari, quindi non dovremmo andare oltre.
  • Guida dove dovresti: in molte città ci sono già corsie preparate per questo tipo di veicoli, quindi dobbiamo approfittarne per spostarci.
  • Attenzione ai pedoni: in molte occasioni potremmo dover salire sul marciapiede o in zone affollate. Non dimenticare mai che il pedone ha sempre la priorità

Dubbi che potresti avere

Qual è la velocità massima che raggiunge uno scooter elettrico a tre ruote?

C’è un regolamento che dice che questo tipo di veicoli non può superare la velocità di 30 chilometri orari, poiché ciò implicherebbe che fossero già considerati ciclomotori. Pertanto, la velocità massima dovrebbe essere quella, 30 chilometri orari.

Quanto dura la batteria di uno scooter elettrico a tre ruote?

Normalmente l’autonomia delle batterie è legata non tanto al tempo, quanto al numero di chilometri che si possono percorrere senza bisogno di essere ricaricati. In linea di principio, le batterie offerte da questi prodotti sono di circa 30 o 35 chilometri.

Tipi di scooter elettrici

Oltre ai tre ruote, c’è una vasta gamma di scooter elettrici che hanno diversi modelli sul mercato, quindi è interessante conoscerli in prima persona, per vedere se qualcuno di loro potrebbe non essere interessante.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.

Ultime pubblicazioni