Bellezza

I migliori rasoi per la rasatura

Poche cose si sono modernizzate più dei peli sul viso. Ma ciò non significa che molti uomini barbuti continuino a preferire i metodi classici per la rasatura. Ad esempio, con un rasoio, che offre una migliore rasatura , oltre ad essere più economico di altre lamette e salvaguardare l’ambiente non avendo quasi bisogno di sostituzioni.

È vero che il rasoio richiede una tecnica migliore per la rasatura, ma i risultati sono imbattibili . Il profilo lasciato da un rasoio o da un rasoio usa e getta non ha nulla a che vedere con quello di un rasoio. Ecco perché ti consigliamo di prendere il tuo.

Se ancora non sei sicuro, ti consigliamo di consultare la nostra guida all’acquisto per i migliori rasoi da barba. In esso ti forniremo tutti i suggerimenti e gli strumenti necessari per effettuare un acquisto intelligente.

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo di un rasoio durante la rasatura?

Oltre al rasoio, esistono altri metodi per radersi la barba. Ma restiamo con esso, perché porta con sé alcuni vantaggi che i rasoi o i rasoi automatici non ci daranno :

  • Rasatura più accurata. La rasatura che un rasoio offrirà sarà sempre più uniforme dei rasoi .
  • Minor impatto ambientale. Non dovendo usare e gettare via i nostri rasoi, faremo un favore all’ambiente potendo riutilizzare il nostro rasoio più e più volte.
  • Risparmio economico. È vero che il prezzo iniziale di un coltello è superiore a quello di un rasoio, ma nel tempo finiremo per risparmiare .

Di cosa abbiamo tenuto conto in questo confronto?

Poiché trovare il rasoio perfetto per noi non è affatto facile, vogliamo parlarti delle principali caratteristiche che ti aiuteranno a sfruttare al meglio il tuo investimento :

  • Materiale in fogli. Se la lama del nostro rasoio è in titanio o in acciaio inossidabile dovrebbe essere obbligatorio. Come mai? Perché sono materiali ipoallergenici che prevengono qualsiasi tipo di irritazione sulla nostra pelle .
  • Mango. Un altro dettaglio da tenere in considerazione è che il manico del coltello è comodo da impugnare e maneggiare . In altre parole: scegli un rasoio dal design ergonomico che renda la rasatura più confortevole e fluida .
    Pezzi di ricambio. 
    Dato che hai intenzione di investire denaro in un buon rasoio per la rasatura, ti consigliamo di grattarti un po’ di più la tasca e di procurarti anche delle ricariche per la lama .
  • Caso. E se il tuo coltello ha una custodia, tanto meglio. Oltre a conservarlo meglio, che lo farà durare più a lungo , renderà anche più facile il nostro lavoro quando lo portiamo in viaggio o ovunque .

I 5 migliori rasoi per la rasatura

1. Rasoio Barber Sapiens

Specifiche

  • Lama: Lama Piatta Derby
  • Manico: acciaio inossidabile
  • Lama intercambiabile: Sì
  • Ricariche: 10 doppie lamette
  • Caso o caso: Sì

Il rasoio da barbiere Sapiens è uno strumento di categoria professionale, ma pensato per chi è appena agli inizi nel mondo della rasatura a rasoio, quindi il suo design è molto maneggevole e la sua lama cerca di evitare che la pelle venga irritata. In questo modo potrai mantenere la tua barba con precisione, tagliandola proprio dove vuoi.

Poiché è realizzato in acciaio inossidabile , non solo durerà a lungo, ma puoi usarlo sotto la doccia. Se sei un po’ sbadato, è un buon strumento per te, perché anche se ti dimentichi di riporlo nella sua custodia e lasciarlo sopra il lavabo, non finirà per arrugginire o con il manico danneggiato dagli effetti di umidità.

Contiene una guida di istruzioni per imparare ad usarlo, perché sono strumenti con lame molto affilate, quindi non è bene che tu improvvisa e decida di usarlo senza una conoscenza preliminare. Inoltre non è un rasoio pensato per il cuoio capelluto, né per dare volume ai capelli, quindi se è l’uso che intendi farne, dovrai acquistare un altro tipo di prodotto.

PROFESSIONISTI:

  • Pelle meno irritata
  • lame molto affilate
  • materiale molto resistente

CONTRO:

  • Solo per radersi la barba
  • Alto prezzo

2. Navaja Candure

Specifiche

  • Lama: mezze lame
  • Manico: Acciaio inossidabile e legno
  • Lama intercambiabile: Sì
  • Ricambi: 10 mezze lame
  • Caso o caso: Sì

Il Coltello Candure è realizzato in acciaio inossidabile in modo tradizionale, anche se il manico è in legno per conferirgli un aspetto più classico. Il materiale del manico non ne pregiudica il peso, essendo molto leggero . Poiché è progettato per essere molto versatile, ha un design ergonomico, motivo per cui è consigliato a chi vuole iniziare a usare un coltello.

Poiché le lame che utilizza sono mezze lame, ti consentirà di delineare meglio le parti che non sarebbero così accessibili con un rasoio o una lametta, quindi è molto utile per mantenere i peli del viso . Le sue foglie sono molto affilate, quindi non dovrai esercitare pressione sulla pelle, quindi non sarà irritata.

Certo, devi stare attento perché questa funzionalità può anche essere pericolosa se non sai come gestire uno strumento di questo tipo. Essendo fatta a mano, le finiture del prodotto sono un po’ ruvide, e le lame di ricambio hanno una qualità leggermente inferiore rispetto a quella che è già montata sul coltello.

PROFESSIONISTI:

  • Serve a mantenere e delineare
  • Design classico e leggero
  • La sua copertura è molto resistente.
  • prezzo basso

CONTRO:

  • Il legno del mango necessita di cure regolari.
  • Le parti non sono di alta qualità.

3. Facon professionale

Specifiche

  • Lama: a filo singolo
  • Manico: acciaio giapponese
  • Lama intercambiabile: Sì
  • Ricariche: 100 Lame Lord Single Edge 
  • Caso o caso: Sì

Le lame incluse nel rasoio Facón Profesional sono del marchio Lord Single Edge, che produce lame per barbieri professionisti. Questo particolare modello include 100 lame di ricambio , quindi è pensato per dargli un uso molto intenso. Questo ne aumenta il peso in linea con altri modelli di rasoio, ma senza perdere la stabilità necessaria per poter radersi senza tagli.

Il modo in cui scivola sulla pelle è liscio , anche se poiché si tratta di un modello professionale, dovresti avere una precedente esperienza nell’uso dei rasoi per evitare tagli. Le sue dimensioni sono ridotte, quindi puoi usarlo anche se viaggi molto, o vuoi sempre avere un rasoio a portata di mano per poterti radere. Include un lucchetto di sicurezza per evitare che qualcuno lo raccolga e si ferisca con esso.

Lo svantaggio più grande di questo prodotto è che nel tempo la sua vite centrale, che è ciò che ti dà stabilità quando maneggi il coltello, finisce per allentarsi e anche le chiusure della lama possono allentarsi. Tuttavia, puoi utilizzare la garanzia a vita offerta dal marchio per riparare o modificare il prodotto.

PROFESSIONISTI:

  • rasatura liscia
  • molti pezzi di ricambio
  • peso più stabile

CONTRO:

  • Le viti si allentano
  • Non resiste alle cadute

4. Rasoio da barbiere

Specifiche

  • Lama: a doppio taglio
  • Manico: acciaio inossidabile
  • Lama intercambiabile: Sì
  • Ricambi: 5 doppie lame
  • Caso o caso: Sì

I rasoi Barber Tools includono alcuni accessori interessanti, che possono migliorare notevolmente la tua esperienza di rasatura. A cominciare dalla lama, in questo caso a doppio taglio, che permette di radersi completamente, oltre a delineare o modellare la barba o i baffi. Insieme alle 5 ricariche che include, viene fornito anche con un panno per lucidare per mantenere le lame sempre pulite.

Se sei uno di quelli che taglia molto durante la rasatura, in questo kit troverai una matita emostatica che viene utilizzata per fermare l’emorragia e alleviare la zona per evitare che si infiammi e si irriti. Ha un peso molto leggero e un design ergonomico, ideale se hai appena iniziato ad usare i coltelli e non hai ancora pratica.

Naturalmente, dopo un po’ di utilizzo, le viti e le chiusure potrebbero finire per allentarsi. Man mano che la tua tecnica di rasatura progredisce, dovrai considerare di sostituire le lame con altre di qualità leggermente superiore. Anche così, è uno dei coltelli più competitivi in ​​termini di rapporto qualità-prezzo, perché è economico e offre materiali di buona qualità.

PROFESSIONISTI:

  • Taglia e rade con precisione
  • Buon coltello per iniziare
  • accessori molto utili

CONTRO:

  • Con il tempo ci vuole allentamento
  • Le lame non sono molto affilate

5. Rasoio tradizionale Sapiens

Specifiche

  • Lama: filo dritto
  • Manico: Acciaio inox e legno laccato
  • Lama intercambiabile: 
  • Ricambi: 100 lame Derby
  • Caso o caso: Sì

Il Coltello Tradizionale Sapiens ha un design molto classico, perché incorpora il legno nel suo manico. L’uso di questo materiale non aggiunge peso extra, quindi è comunque molto leggero e maneggevole , ed è per questo che è una buona opzione per imparare tutti i trucchi della rasatura diretta. A parte questo, sostituire le lame non è difficile e viene fornito con 100 ricariche.

Include un manuale di istruzioni per insegnarti diversi stili di barba e tagli, così puoi velocizzare la tua rasatura il più possibile, o se vuoi mantenere barba, baffi o pizzetto in modo più casual. Puoi usarlo per delineare le linee dei capelli e, poiché le sue lame sono dritte, consente molta precisione e meno irritazioni dell’area depilata.

Come impari con questo coltello, può succedere che le lame di ricambio siano un po’ corte. Ed è che nonostante siano affilati, non sono di qualità professionale , quindi possono essere un punto negativo da tenere in considerazione se hai già molta esperienza nella rasatura con questo tipo di strumento.

PROFESSIONISTI:

  • Prenditi cura della tua pelle dalle irritazioni
  • Guida facile
  • Guida per iniziare ad usarlo

CONTRO:

  • Le lame non sono di alta qualità
  • I fogli possono essere montati uno sopra l’altro

Come radersi con un rasoio a mano libera

Che questi coltelli siano usati per radersi è qualcosa che non si perde per nessuno. Ma dobbiamo avvertirti che radersi con un rasoio è un compito che a volte può essere complicato. Qui lo spieghiamo in pochi semplici passaggi:

1. Prepara la pelle

Prima di passare qualsiasi lama, è importante preparare la nostra pelle allo stress a cui la sottoporremo. Per questo è consigliabile aprire bene i pori, in modo che la rasatura sia più fluida. Il modo migliore è farlo con acqua calda e, se ce l’hai, un olio prebarba speciale.

2. Applicare la schiuma

Che si tratti di schiuma, gel o qualsiasi altro prodotto che usi normalmente per raderti. Qualunque sia il formato, è importante che la soluzione sia il più liscia possibile, in modo che il rasoio debba semplicemente scivolare sul nostro viso senza esercitare troppa pressione.

3. Stringere la pelle

Quando sei pronto, prendi la lama e stringi la pelle con l’altra mano. In questo modo non forzeremo il coltello a esercitare troppa pressione, perché rischieremmo di tagliarci. E se no, quello che otterremo sicuramente è irritare la nostra pelle.

4. Inizia con le basette, il collo e il mento

È vero che ogni maestro ha il suo libretto, ma ti consigliamo di iniziare con basette, collo e mento. Principalmente perché sono zone meno sensibili quando si tratta di tagliarci la barba. Ci sarà tempo per scendere nei dettagli.

5. Infine, la zona dei baffi

Ecco perché ti diremmo di finire nella zona dei baffi e nei dintorni, perché avrai bisogno di più precisione. Ovviamente attenzione sempre a non esercitare troppa pressione, perché potremmo irritare la zona.

6. Ripetere il processo

Ci sono sempre dei peli non rasati, quindi è meglio ripetere il processo fino a quando i capelli non sono perfettamente rasati. Abbi pazienza, perché ti assicuriamo che queste cose di solito non vanno bene quando sono fatte di fretta.

7. Inumidire l’area interessata

Dopo aver terminato la rasatura, la tua cosa è inumidire l’area per prevenire irritazioni. Infatti, la cosa migliore in questi casi è applicare un buon dopobarba con ingredienti naturali e non abrasivi. E se prima risciacqui con un po’ di acqua fredda per chiudere i pori, tanto meglio.

Guida all’acquisto dei migliori rasoi da barbiere

A questo punto dovresti avere un’idea approssimativa del tipo di rasoio di cui hai bisogno per raderti . In caso contrario, ti invitiamo a continuare a leggere la nostra guida all’acquisto. In esso troverai tutto ciò che ti occorre per fare il giusto acquisto:

L’acciaio del rasoio

Senza dubbio, il componente più importante di qualsiasi rasoio a mano libera è la lama . Ecco perché è importante che sia realizzato in acciaio, di cui esistono diversi tipi :

  • Acciaio inossidabile: questo tipo di acciaio è costituito da una lega di carbonio, ferro e cromo. Quest’ultimo è ciò che gli conferisce resistenza alla ruggine . Per questo si chiama acciaio inossidabile.
  • Acciaio al carbonio: L’ acciaio al carbonio è composto da una lega di ferro e carbonio. È un acciaio più duro e flessibile, ma ha una minore resistenza all’ossidazione , a differenza dell’acciaio inossidabile.

Il materiale del manico

E un altro componente di vitale importanza è il manico , poiché ci parlerà della sua comodità d’uso. È importante che sia ergonomico e realizzato con materiali di alta qualità . Questi sono i più comuni:

  • Legno: uno dei materiali più resistenti ed esteticamente gradevoli . Ottenere un coltello con manico in legno sarà sempre una buona opzione, perché unirai funzionalità ed estetica in un unico strumento. Nonostante il loro prezzo non sia proibitivo, non si può dire che siano coltelli particolarmente economici.
  • Plastica: Probabilmente i coltelli più economici sono quelli con manico in plastica. Sebbene alcuni abbiano design molto piacevoli alla vista, la verità è che è uno dei materiali meno resistenti .
  • Metallo: I coltelli in metallo trionfano soprattutto per la loro durezza . Quindi, se vuoi un rasoio da barbiere che duri per molti anni , quello di metallo potrebbe essere quello giusto.
  • Fibre naturali: le fibre naturali non saranno dure come il legno o il metallo , ma questi coltelli possono essere con noi per molti anni .

La punta del rasoio è importante?

E sì, il tipo di punta che ha il nostro coltello è molto importante. Principalmente perché ci costringerà a usarlo in modo diverso a seconda di esso:

  • Punte tonde: l’esterno della punta è leggermente arrotondato. Sono i più sicuri e affidabili per cominciare, quindi sono progettati per tutti i tipi di utenti .
  • Punte dritte: Sebbene le punte dritte siano quelle che ci permettono di delineare meglio la nostra barba , è vero che per usarle correttamente è necessaria un po’ di abilità .
  • Punte quadrate: Molto simile alla punta dritta, questo tipo di rasoio è molto utile per definire i contorni della nostra barba .
  • Punte francesi: E’ una punta che ricorda il taglio dritto, anche se il suo utilizzo è molto più semplice . In questo modo avremo una buona bozza ma senza la necessità di essere degli esperti.
  • Consigli da barbiere: questi coltelli sono caratterizzati da un piccolo foro o intaglio al centro , tra il dorso e il bordo. Di solito sono usati dai barbieri perché permette loro di passare il rasoio di lato quando arriviamo alla zona dei baffi . Sono destinati all’uso professionale .

Dubbi che potresti avere

Quanto è lungo il filo di un rasoio?

È vero che ogni rasoio è diverso, così come ogni tipo di barba è diverso. Ma in genere, le lamette da barba durano circa 6 o 7 usi. Se di solito ti radi ogni giorno, di solito dovrai cambiare la lama una volta alla settimana.

Che rasoio usano i barbieri?

I coltelli che usano solitamente i barbieri sono quelli conosciuti in inglese come Barber Notch. La loro più grande particolarità è che hanno una tacca tra il dorso e il filo della lama. Questo è utile per i professionisti per essere in grado di radersi di lato quando passano attraverso la zona dei baffi.

Cosa significa sistemare il coltello?

Consiste nel rendere il bordo della lama piatto o liscio. Un rasoio stabile offrirà un primo piano migliore di un rasoio a mano libera che è semplicemente affilato. Inoltre, il foglio sarà più resistente. Per fare questo viene utilizzata una coramella: una specie di striscia di cuoio che ci aiuterà ad appiattire il filo della lama.

Altri prodotti per la rasatura

È chiaro che la nostra barba richiede sempre il meglio oltre la rasatura. E per questo ci sono molti altri prodotti che tireranno fuori il meglio dai nostri peli sul viso:

  • Per la rasatura un rasoio è importante quanto una buona schiuma, una spazzola o un dopobarba, ecco perché vi invitiamo a dare un’occhiata alle nostre guide all’acquisto. Potrebbe interessarti anche il nostro confronto tra i migliori rasoi classici. E se preferisci qualcosa di più moderno, ti consigliamo un buon rasoio.
  • E se vuoi che la tua barba abbia un aspetto ancora più professionale, avrai bisogno di shampoobalsamoceraolio, una buona spazzola e altri prodotti per promuovere la crescita dei peli del viso.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.

Ultime pubblicazioni