Riposo

I migliori materassi

Dormire male la notte può rovinarti la giornata e scatenare il tuo cattivo umore. Il tuo cattivo riposo può essere dovuto a molti fattori, ma ce ne sono alcuni che puoi controllare.

Un buon materasso può fare la differenza tra passare notti insonni a fissare il soffitto o dormire sonni tranquilli e svegliarsi riposati.

Un cattivo materasso non solo può lasciare stanchi per un’intera giornata, ma a lungo andare può causare problemi alla schiena e alla cervice.

Evitarlo è possibile e investire denaro in un materasso non dovrebbe farci scrupoli , poiché non solo ci aiuta a riposare, ma si prende cura anche di noi dal soffrire il dolore dovuto al cattivo riposo.

Sappiamo che ci sono molte opzioni, ma non lasciarti sopraffare, vogliamo aiutarti a scegliere il meglio. Abbiamo preparato questa guida ai migliori materassi confrontando i migliori modelli in commercio, così potrai riposare senza preoccuparti di nient’altro.

4 Consigli per l’acquisto di un materasso superiore

Esistono molti tipi di materassi e a seconda di come dormi e ti senti più a tuo agio, puoi scegliere tra diversi tipi. Ti daremo alcuni consigli da tenere a mente nel tuo futuro acquisto:

  • Materiale: il materiale del materasso influenzerà il tuo riposo e la qualità del tuo sonno . I materassi a molle, ad esempio, sono più freschi dei materassi in schiuma. Se sei allergico alla polvere o agli acari, è meglio usare un materasso in lattice. Alcuni materassi a molle possono anche avere un’anima in memory foam.
  • Fermezza: a seconda della posizione in cui dormi e del tuo peso , avrai bisogno di un materasso più morbido o più duro. I materassi in memory foam sono più morbidi rispetto ad altri tipi di materassi e sono ideali se dormi su un fianco. Se dormi sdraiato sulla schiena o il tuo peso è alto, dovresti usare materiali più duri.
  • Traspirazione: I diversi strati del materasso segneranno il modo in cui permette la traspirazione. I materassi non sono facili da pulire e un materasso che non respira genererà cattivi odori e dovrai lavare il materasso ogni tanto. I materassi a molle sono più facili per questo, perché non sono così compatti.
  • Garanzia: Alcuni marchi prevedono qualche giorno di prova , così una volta che avrete il materasso a casa potrete vedere se è quello che più vi si addice, o al contrario è necessario cambiarlo. La garanzia su alcuni prodotti di fascia alta può arrivare fino a 15 anni, ma la norma è 5.

I 6 migliori materassi

1. Materasso in memory foam con tè verde ZINUS

Specifiche

  • Materiale: cotone e memory foam
  • Misura: 90 x 190 cm
  • Fermezza: media
  • Altezza: 25 cm
  • Nucleo: schiuma ad alta densità
  • Traspirazione: tè verde e ActivCharcoal

Il materasso ZINUS viscoelastico con tè verde è un’opzione ideale per chi suda molto durante il sonno, ma non vuole perdere un briciolo di comfort che il memory foam mette da parte, poiché contiene tè verde e carbone attivo che neutralizzano gli odori e aiutano ad assorbire umidità.

Ha una durezza media con un’altezza di circa 25 cm, essendo composto da tre strati di materiali. Il primo è viscoelastico, che ti dona confort e memorizza le linee del tuo corpo per abbracciarti durante la notte. Nell’anima è presente la schiuma ad alta densità e nella base è presente la schiuma di supporto, che conferisce rigidità e corposità al materasso.

All’inizio può essere un po’ difficile e ci vorranno alcuni giorni prima che i materiali si stabilizzino. Dopo un po’ si può notare che è leggermente affondata, perché i suoi materiali sono molto confortevoli, ma essendo schiuma tendono ad incurvarsi con l’uso.

PROFESSIONISTI:

  • Sistema di assorbimento dell’umidità e traspirabilità di tè e carbone
  • Tre strati di schiuma con diverse durezze
  • nucleo ad alta densità

CONTRO:

  • All’inizio può sembrare difficile
  • Col tempo affonda

2. Materasso in memory foam con infusione di gel Zinus

Specifiche

  • Materiale: cotone e schiuma
  • Misura: 190 x 150 cm
  • Altezza: 20,32 cm
  • Fermezza: medio morbida
  • Nucleo: schiuma
  • Sudorazione: tè verde, ActivCharcoal e infuso di gel

Il materasso in memory foam Zinus Gel-Infused è perfetto per l’estate, perché la tecnologia del gel significa che il calore non si accumula e puoi rimanere fresco. Ha anche carbone e tè verde per assorbire il sudore, così non trascorrerai le notti più calde dell’anno svegli.

Riesce ad alleviare la pressione della colonna vertebrale con una morbida durezza media, perfetta per dormire su un fianco. Anche così, non si deforma facilmente a causa dell’alta densità della schiuma di base che funge da supporto, sebbene in superficie abbia due strati di viscoelastico e schiuma che gli conferiscono un tocco morbido e soffice per aiutarti ad addormentarti comodamente.

Non è un materasso pensato per i climi freddi perché non trattiene il calore, quindi se ci abiti questa non è l’opzione migliore. Può anche affondare nel tempo, perché avendo una densità media sul lato basso, è più probabile che ciò avvenga, anche se il suo prezzo è piuttosto interessante considerando le sue caratteristiche.

PROFESSIONISTI:

  • Schiuma di gel per raffreddare la parte superiore
  • neutralizza il sudore
  • Ha una morbida densità media perfetta per dormire di lato

CONTRO:

  • Tendono ad affondare a causa della bassa densità
  • non trattiene il calore

3. Zaffiro del sonno

Specifiche

  • Materiale: schiuma
  • Misura: 90 x 190 cm
  • Altezza: 21 cm
  • Fermezza: media
  • Nucleo: Eliocel ad alta densità
  • Traspirabilità: tessuto 3D

Dormio Zafiro è un materasso indicato per chi desidera dormire mantenendo una fermezza intermedia, ma senza temere che il materasso perda densità e si deformi. Ha un nucleo in eliocel , che gli conferisce resilienza, ma ne rende anche molto difficile la deformazione.

È rivestito in tessuto per dargli comfort e anche per sigillarlo in modo che abbia proprietà antiallergiche e antiacaro. Nella parte superiore è presente uno strato di viscoelastico per garantire che, nonostante l’hard core, sia più morbido e confortevole per il posizionamento della colonna vertebrale.

Il tessuto 3D con microperforazioni permette al materasso di traspirare, anche se non è molto resistente alle macchie di umidità, quindi dovrai acquistare una fodera protettiva per il materasso. I primi giorni sembrerà un po’ difficile, ma man mano che i materiali si depositano, acquisirà la consistenza media che stai cercando.

PROFESSIONISTI:

  • Tessuto 3D che permette la traspirazione
  • nucleo fermo di eliocel
  • Antiallergeni e acari

CONTRO:

  • Hai bisogno di una custodia protettiva
  • I primi giorni sono duri

4. Pikolin Lia

Specifiche

  • Materiale: memory foam HR
  • Misura: 135 x 190 cm
  • Altezza: 24 cm
  • Fermezza: alta
  • Nucleo: schiuma HR
  • Traspirabilità: tessuto a rete e elasticizzato

Pikolin Leah ha un’elevata fermezza, adatta a chi cerca un buon sostegno prima di coricarsi, soprattutto se lo fa sulla schiena. Il suo nucleo in schiuma HR gli conferisce una consistenza dura, che gli impedisce di affondare sotto peso quando è sdraiato su di esso.

È una buona opzione per dormire in coppia, perché è progettata in modo da non sentire i movimenti dell’altra persona accanto a te. Include una tripla barriera igienica per proteggerti da acari, batteri e funghi , oltre a due lati in modo da poterla girare a seconda del periodo dell’anno.

Se sei una persona grande o sei in sovrappeso, è un’opzione inappropriata perché non è del tutto ferma con determinati pesi. Per le persone che dormono su un fianco, sarà troppo difficile, ma se questo non è il tuo caso, è uno dei modelli più economici del marchio.

PROFESSIONISTI:

  • Nucleo rigido in schiuma HR
  • Ha un triplo strato protettivo per migliorare l’igiene del materasso
  • può essere girato
  • Uno dei pezzi più economici del marchio

CONTRO:

  • Non è adatto a persone in sovrappeso o con pesi elevati
  • Difficile se vuoi dormire dalla tua parte

5. EMMA Uno

Specifiche

  • Materiale: poliuretano
  • Misura: 200 x 80 cm
  • Altezza: 18 cm
  • Fermezza: duro
  • Nucleo: schiuma
  • Traspirabilità: Airgocell a pori aperti

Il materasso E MMA One ha tre strati di schiuma così fini che misura solo 18 cm. L’anima è costituita da un sottile strato di viscoelastico che gli conferisce memoria, ma senza perdere la durezza che caratterizza questo modello. La base è realizzata in schiuma HRX, presenta dei piccoli fori per delimitare le zone di pressione del corpo ed essere così più comodo anche se è duro.

Nella parte superiore ha schiuma airgocell, che insieme alla morbida fodera che lo ricopre, permette al materasso di respirare senza problemi, ed inoltre garantisce che le vostre lenzuola non scivolino sulla superficie del materasso. Inoltre, il coprimaterasso può essere rimosso per lavarlo, così da dormire sempre in un ambiente il più igienico possibile.

Il materasso è piuttosto duro a causa degli strati di schiuma solida che ha, quindi puoi approfittare della prova di 100 giorni che il marchio ti offre per vedere se è una buona opzione per la tua schiena. Puoi anche abbinarlo a un topper con memory foam sulla parte superiore per renderlo più confortevole.

PROFESSIONISTI:

  • estremamente difficile
  • Schiuma HRX con 7 zone di pressione
  • copertura antiscivolo
  • Traspirante grazie alla schiuma airgocell

CONTRO:

  • Potrebbe essere necessario un topper più morbido per adattarsi al materasso

6. Imperiale Deluxe

Specifiche

  • Materiale: ‎Poliuretano
  • Misura: 135 x 190 cm
  • Altezza: 28 cm
  • Fermezza: media
  • Nucleo:  PUR Super-Natura simmetrica
  • Traspirazione: Tessuto elasticizzato anallergico

Imperial Deluxe ha due lati in modo da poterlo girare a seconda della stagione dell’anno, perché incorpora un tessuto elasticizzato che è morbido ed elastico, ma è in grado di traspirare e dissipare il calore. Se lo giri avrai il lato invernale, che concentra il calore senza dimenticare la ventilazione, così da dormire più comodamente e al caldo.

Mantiene l’ indipendenza dei letti, cioè anche se il tuo partner si muove molto durante il sonno, non ti influenzerà. Ha un nucleo resistente ad alta densità che gli conferisce compattezza, sebbene la durezza del set sia media, perché ha uno strato di memory foam sulla parte superiore.

Per il prezzo che ha può essere una buona opzione per pesi leggeri e bambini , ma per adulti di taglia normale tendono a deformarsi al centro. Inoltre, il marchio offre solo due anni di garanzia, rispetto ad altri materassi che la estendono fino a 10.

PROFESSIONISTI:

  • Un lato per l’estate traspirante e l’altro per l’inverno termoregolante
  • Letti indipendenti per dormire in coppia
  • Tomaia in memory foam

CONTRO:

  • Nei pesi medi il centro affonda
  • breve garanzia

Quale materasso scegliere?

Non tutti i materassi sono adatti a tutte le persone, e non importa quante specifiche abbia o anche se sia di fascia alta, potrebbe non funzionare per te perché non si adatta al modo in cui dormi. Ecco perché devi tenere conto di alcune cose quando scegli un materasso. Ti diciamo quali tipi di materassi sono più comuni.

  • Materassi a molle: Sono il tipo di materasso più tradizionale. Esistono tre tipi di materassi a molle: tascabili, continui e autoportanti , che sono definiti dal posizionamento della molla nel materasso. Quelli indipendenti sono i più semplici ed i più economici. Sono l’ideale se ti piace dormire al fresco.
  • Materassi in schiuma: possono essere in poliuretano o viscoelastici, che si adattano alla forma del tuo corpo. Entrambi sono isolanti, quindi concentreranno molto calore. Sono ideali per le persone che amano dormire molto al caldo e per i climi più freddi . Sono anche più morbidi, quindi se ti piace una posizione di riposo stabile, potrebbero non essere la scelta migliore.
  • Materasso in lattice: Il materiale principale è il lattice, ma poiché non è molto traspirante, di solito hanno un’anima perforata per facilitare la ventilazione. Questi tipi di materiali sono ipoallergenici , quindi se soffri di allergie legate alla polvere o agli acari, sono una buona opzione.

guida all’acquisto del materasso

Il modo migliore per sapere se un materasso ti fa bene è provarlo, ma prima devi scegliere le specifiche principali in base al tuo modo di dormire e al tuo peso. Ti daremo le chiavi per scegliere un buon prodotto.

Sensazioni per tutti i gusti

Se ti piace dormire su un materasso duro, cercherai quella sensazione di fermezza e rigidità che le molle offrono. I materassi in schiuma sono molto più morbidi, quindi se stai cercando di dormire su qualcosa che si adatta alla forma del tuo corpo, anche se si piega leggermente, puoi provare questi materassi.

Un passaggio intermedio può essere un materasso che abbina il viscoelastico alle molle , perché ti darà una sensazione di comfort e di media fermezza. Se sei una persona che si rigira molto, potrebbe essere il tuo tipo di materasso giusto, poiché si adatta a molte posture e modi di dormire.

Hai qualche tipo di dolore o bisogno speciale?

È comune che nel corso della nostra vita, come parte della nostra crescita o del nostro lavoro, sviluppiamo dei dolori alle ossa o ai muscoli che richiedono un riposo speciale e un materasso con determinate caratteristiche può migliorare o non peggiorare il dolore.

materassi per il mal di schiena

Se soffri di mal di schiena, avrai bisogno di un materasso che supporti la colonna vertebrale in modo uniforme , ma non sia così difficile da esercitare una pressione extra su di esso. Una combinazione di molle e schiuma può darti una compattezza media per la schiena.

Ci sono materassi con anima rinforzata, che possono essere utili per le persone con mal di schiena, poiché alleviano la pressione da quella zona, ma mantengono la schiena in una posizione ottimale in modo che non interferisca con il riposo e ti svegli rinfrescato.

Materassi per il dolore all’anca

Se ti fa male l’anca o hai subito un’operazione, hai bisogno che il materasso si adatti al tuo corpo, quindi la schiuma o il memory foam possono essere una buona opzione per alleviare la pressione in quella zona. Esistono materassi costituiti da poliuretano e strati viscoelastici che non affondano tanto quanto quelli realizzati con quest’ultimo materiale.

Se dormite insieme, potete fare un passaggio intermedio con materassi che hanno solo un nucleo rinforzato, ma che mantengono gli spigoli duri , così potrete dormire in coppia senza che nessuno dei due debba sacrificare il comfort per l’altro.

materassi per il dolore alla spalla

Può darsi che tu abbia un problema con le spalle o che ti piaccia dormire appoggiato su di esse. In questo caso è necessario che la parte superiore del materasso non sprofondi troppo , per mantenere questa parte ben salda. Una scelta di molle o combinazioni di molle e schiuma o lattice potrebbe fare al caso tuo.

Pertanto, il tipo di materasso sarà da medio a rigido o direttamente rigido. Avere le spalle in questa posizione può aiutare ad alleviare la tensione e posizionare meglio la schiena per prevenire lesioni future, e se hai già un infortunio o dolore alla spalla, hai sicuramente bisogno di un materasso rigido.

Materassi per il sesso

Avere un materasso su cui riposare, ma anche comodo per il sesso, è fondamentale per una coppia. Per questo ci sono materassi che hanno un’altezza divisa in due parti, che uniscono le molle, che consentono un maggiore rimbalzo, con un sottile strato di schiuma sulla parte superiore che rende la superficie morbida, ma solida allo stesso tempo.

Se hai bisogno di un materasso da condividere in coppia, puoi scegliere un’opzione che combini molle e viscoelastico nella parte superiore , perché si adatta molto bene a diverse durezze e modi di dormire e perché non affondano quando si fa sesso come un unico fatto. di lattice o schiuma.

E tu, come dormi?

Abbiamo tutti una posizione in cui è più facile addormentarci , ma pochi sanno che questo incide anche sul tipo di materasso che dovremmo scegliere.

  • Per chi dorme su un fianco: questa posizione necessita di materassi morbidi, come schiuma o lattice , che permettano comfort, ma senza danneggiare la schiena. Un materasso duro potrebbe causare dolore alla schiena e alle spalle.
  • Per chi dorme a pancia in giù: Se dormi a pancia in giù, avrai bisogno di un materasso equilibrato, di media durezza e con materiali che permettano la traspirazione come le schiume, che ti tengano comodo e caldo.
  • Per chi dorme supino: Dormire supino è una delle forme di riposo più comuni ed è solitamente associato a fermezza dura o media , perché permettono alla colonna vertebrale di riposare e alleggerire la pressione su di essa.

Tutte le parti del materasso sono importanti

I materassi sono solitamente composti da più strati e, a seconda dei materiali e della loro qualità, anche il prezzo del materasso può variare , ma soprattutto varia in durezza. Spieghiamo le diverse parti in modo che tu conosca il tuo materasso.

  • Incapsulato: i materassi più economici o le gamme più basse di solito non lo portano. Solo i materassi a molle hanno questa parte , poiché è qui che vanno le molle incorporate.
  • Blocco in schiuma: I materassi in poliuretano e viscoelastico sostituiscono il tradizionale incapsulamento delle molle per questa parte che conferisce compattezza al materasso.
  • Strati intermedi: questi strati definiranno la durezza del tuo materasso . Normalmente più strati ha, maggiore è la sensazione di comfort e minore durezza.
  • Strati superiori: Nei materassi viscoelastici, poliuretanici o in lattice questo strato non è presente , ma nei materassi a molle solitamente è presente uno strato superiore con i materiali di cui abbiamo parlato, per dargli una maggiore sensazione di morbidezza.
  • Rivestimento: è la parte esterna che fungerà da protezione per il materasso contro il sudore e che definirà il tocco che ha. Ci sono rivestimenti più leggeri e freschi in lattice o materiali simili alla seta e altri in tessuto che conservano meglio il calore.

Consigli per la pulizia e la manutenzione

Ogni giorno utilizziamo il materasso, quindi ha bisogno di manutenzione e pulizia , cosa non sempre facile, viste le caratteristiche dei materiali, ma stiamo per darvi alcuni accorgimenti per farvi dormire sempre freschi e puliti.

  1. Non rifare il letto subito dopo esserti alzato: dopo una notte di sonno, devi lasciare che il tuo materasso arieggi il calore e il sudore che il tuo corpo ha sprigionato.
  2. Cambia e scuoti le lenzuola: cambia le lenzuola settimanalmente e scuotile quotidianamente, aiuterà il tuo materasso a non finire per raccogliere odori e sporcarsi prima del tempo.
  3. Passa l’aspirapolvere sul materasso: Avere un piccolo aspirapolvere portatile da utilizzare sul materasso sarebbe l’ideale per rimuovere acari e polvere che potrebbero accumularsi.
  4. Usa i coprimaterasso: questi tipi di lenzuola hanno un design isolante per evitare che il sudore passi attraverso il materasso e lo ingiallisca. Oltre a questo, può essere una barriera al sangue o ad altri tipi di macchie.
  5. Prodotti per pulire il materasso: Se il tuo materasso presenta macchie di sangue, vomito, urina, ecc. puoi utilizzare liquidi speciali per pulire il materasso oppure puoi optare per prodotti naturali come acqua con limone, bicarbonato o aceto , che sono usato per rimuovere macchie e odori.

Dubbi che potresti avere

Quali tipi di materassi sono più comodi?

Questo dipenderà dal tuo peso e dal modo in cui dormi, ma normalmente più strati ha un materasso, maggiore è il suo comfort . Tuttavia, potresti voler dormire su un materasso duro e gli strati in eccesso ti fanno affondare.

La cosa migliore è che hai chiaro quali sono le tue esigenze in modo da poter scegliere realisticamente ciò che è meglio per te, perché anche se investi molti soldi in un materasso, se non ti soddisfa, non sarai in grado di addormentarsi facilmente.

Come verificare la solidità di un materasso?

Esiste una scala di rigidità per i materassi, che va da 1 a 10, dove 1 è il più sottile e il meno rigido e 10 il più alto e il più duro. Puoi usare questa scala per sapere quanto è solido il tuo materasso.

È sempre preferibile avere qualche giorno per testare il materasso. La maggior parte dei marchi offre questa possibilità per testare il prodotto comodamente da casa e in condizioni reali, perché questo è il modo migliore per sapere di cosa hai bisogno.

I materassi hanno una garanzia?

Tutti i materassi hanno una garanzia per legge, anche se il tempo di copertura dipende dalla marca. Normalmente sono tra 5-10 anni, anche se la garanzia completa di solito non supera i 5 anni.

Da 5 anni ci sono marchi che offrono garanzie, alcuni arrivano anche a 15, ma anno dopo anno il numero dei casi coperti diminuisce, quindi quello effettivo sarà quello dei primi cinque anni. Se il tuo materasso ha problemi ad affondare quando non dovrebbe o se una molla si rompe, sarai coperto.

Altri prodotti per il riposo

Speriamo di averti aiutato, ma se non hai trovato quello che cercavi, abbiamo alcuni articoli che potrebbero interessarti sui prodotti legati al riposo:

  • Cerchi la massima qualità per dormire come una regina o un re? Abbiamo un confronto tra i migliori materassi di fascia alta, quindi puoi scegliere tra le migliori opzioni sul mercato.
  • Ami dormire soffice e sembri sprofondare nel tuo letto. È così che ti senti veramente a tuo agio, ma scegliere un materasso così morbido può essere complicato. Abbiamo preparato un post sui migliori materassi viscoelastici, che potrebbe essere quello che stai cercando.
  • Abbiamo parlato di diversi tipi di materassi, ma se sei uno di quelli a cui piace dormire al caldo e la superficie su cui ti trovi è morbida e soffice, potresti trovare quello che cerchi nella nostra guida ai migliori materassi in schiuma.
  • Se condividi un materasso con il tuo partner, saprai che può essere molto difficile scegliere un materasso che soddisfi le esigenze di entrambi. Qui vi lasciamo un articolo con i migliori materassi per matrimoni, nel caso non abbiate appena trovato qualcosa che vi convince entrambi.
  • Forse stai cercando qualcosa di portatile da portare in vacanza, ma non vuoi rinunciare alla qualità o alla praticità. Ci sono materassi gonfiabili che possono essere molto comodi, ma dovresti anche sapere quale scegliere, quindi ti lasciamo questo post sui migliori materassi gonfiabili, in modo che ovunque tu vada, riposi sempre bene.
  • Forse stai cercando un’opzione specifica per andare in campeggio, e se hai bisogno di maggiori informazioni, hai a disposizione questa lista dei migliori materassi per il campeggio, per dormire come a casa in questa vacanza.
  • Per gli asmatici e gli allergici   possono essere utili questi confronti tra i migliori materassi antiacaro  e  antidecubito.
  • Se hai bisogno di modelli di diverse dimensioni, ecco i nostri confronti dei migliori  materassi 135×180,  135×190,  140×200,  150×190  e  90×180. Dal momento che non tutti abbiamo bisogno dello stesso spazio per dormire, abbiamo anche i  migliori materassi singoli.
  • Se quello che vuoi è camperizzare il tuo furgone e non sai quali opzioni hai per dormire, dai un’occhiata a questo post sui migliori materassi per furgoni e sarai sempre a tuo agio ovunque tu vada.
  • I materassi troppo spessi non fanno per te. Hai bisogno di un materasso sottile, ma non hai idea di quali cose dovresti prendere in considerazione per acquistare l’opzione migliore. Ti aiutiamo con questa guida ai migliori materassi pregiati, per risolvere tutti i tuoi dubbi.
  • I piccoli hanno bisogno del miglior riposo per crescere felici e in salute, ma scegliere un materasso per loro è complicato, perché non sappiamo bene quali siano le loro preferenze. Puoi guidarti con questo articolo sui migliori materassi per bambini, dove raccogliamo le migliori opzioni e le caratteristiche di cui dovresti tenere conto.
  • Ti piace avere ospiti, ma non hai molto spazio per sistemare un altro letto. Non preoccuparti, una buona soluzione sono i divani letto, che troverai in questo elenco dei migliori divani letto, e sono la soluzione perfetta alla mancanza di spazio.
  • Dormire il più comodamente possibile è importante per riposarsi bene e non finire per alzarsi stanchi la mattina. Alcune persone hanno bisogno di un comfort in più che può fornire un topper, ma quale scegliere? Hai questo confronto dei migliori toppers, che abbiamo preparato pensando di rispondere alle tue domande.
  • Molte persone cercano materassi con caratteristiche specifiche,  che offrano qualcosa di diverso da quelli più standard;  Se sei uno di quelli che vuole trovare qualcosa di diverso, ti suggeriamo  questo articolo sui materassi intelligenti,  quest’altro sui materassi rigidi, o  quest’altro sui materassi ortopedici, uno sui materassi a molle insacchettate per trovare qualcosa oltre il normale.
  • E poiché sai già che gli utenti dei materassi possono essere molto diversi, potresti essere interessato ad alcuni dei nostri confronti tra i  migliori materassi per caniper culle e i migliori materassi da installare in una  roulotte.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.

Ultime pubblicazioni