Auto

I migliori guanti da moto invernali

I guanti da moto invernali sono indispensabili per l’anima dei motociclisti che d’inverno affrontano le strade, sia per andare al lavoro in moto sia per il puro piacere di fare chilometri nelle giornate di basse temperature.

È fondamentale tenere le mani calde perché, con il freddo, i polpastrelli perdono sensibilità e le mani diventano insensibili , quindi è molto facile perdere il controllo della moto in una manciata di secondi.

Lo stile non è la cosa più importante durante il riscaldamento, poiché la sua funzione è quella di proteggere le mani dal freddo e da tutto ciò che cade dal cielo, che sia pioggia, neve o grandine. Servono anche a proteggerli da urti e abrasioni.

Sul mercato puoi trovare questo accessorio in molti stili e materiali, quindi può essere molto opprimente prendere una decisione. Per questo motivo abbiamo creato la seguente guida all’acquisto con i migliori guanti da moto invernali, per rendere più facile il tuo acquisto.

Di cosa abbiamo tenuto conto in questo confronto?

La prima cosa che dovresti considerare quando vai a comprare il tuo paio di guanti da moto invernali è se sono preparati per proteggerti da una caduta e da intemperie come freddo, vento e pioggia. Inoltre, è necessario tenere a mente i seguenti fattori per scegliere un prodotto di buona qualità:

  • Adattabilità: è fondamentale che questo accessorio si adatti perfettamente alle tue mani come se fossero una seconda pelle. Dovrebbero essere stretti ma un po’ larghi in modo che le tue dita possano avere mobilità, in modo da gestire i comandi della moto senza problemi.
  • Protezione: questo accessorio serve a proteggere le tue mani e, quindi, ti consigliamo di acquistare quelli che hanno protezioni extra su nocche, dita e palmi delle mani . Inoltre, è importante controllare che tutte le cuciture dei guanti siano ben sigillate e con doppio rinforzo.
  • Resistente all’acqua: cerca quelli i cui materiali di produzione sono resistenti all’acqua. Renditi conto che se le tue mani si bagnano, inizierai a sentire freddo. Inoltre, questi materiali devono essere traspiranti per evitare che le mani sudano.
  • Termico: Andare in moto e sentire il vento freddo e gelido sulle mani è una sensazione totalmente insopportabile. Per questo motivo, dovresti cercare guanti la cui fodera sia termica , quelli della migliore qualità portano fino a tre strati di questa fodera per conservare il calore il più a lungo possibile.
  • Tattile: se sei uno di quelli a cui piace portare il cellulare su un supporto durante la guida per avere il navigatore ben visibile, sarebbe molto utile per te procurarti dei guanti che siano tattili e che ti consentano di utilizzare lo schermo del tuo smartphone durante la guida senza doverli togliere

I 5 migliori guanti da moto invernali

1. Guanti freddi Issyzone

Specifiche

  • Taglie disponibili: M, L e XL
  • Colore: nero
  • Materiali: cotone, plastica e silicone
  • Omologazioni: 2KP e CE
  • Protezione nocche: Sì

Chi ha una moto e la guida in inverno, sia per andare al lavoro tutti i giorni che nei fine settimana, sa quanto è brutto quando il freddo e il vento ti sfiorano le mani, si congelano. Per questo motivo, ti consigliamo di procurarti i guanti Issyzone Cold, guanti impermeabili e antivento con protezione delle nocche e design tattile per poter utilizzare lo schermo del tuo cellulare.

Il suo design tattile, con tessuto in microfibra, lo ha su 3 delle sue dita e ti consente di toccare e muoverti sullo schermo del telefono senza doverti togliere i guanti. Inoltre, ha anche uno strato di silicone sul palmo delle mani in modo da poter avere una presa perfetta sul manubrio, cosa apprezzata per una guida migliore.

Questo accessorio mantiene le mani molto più calde e asciutte rispetto al modello precedente, poiché è composto da 4 strati di materiali diversi. Il primo è uno strato impermeabile HIPORA resistente al vento e alla pioggia, il secondo è costituito da una membrana impermeabile, il terzo è un isolamento 3M Thinsulate C100 e l’ultimo, quello più vicino alle mani, è una fodera interna in velluto.

PROFITSIONISTI:

  • Blocca efficacemente vento e pioggia
  • Il palmo è in silicone ed è antiscivolo
  • Con fibbie regolabili

CONTRO:

  • Non sono abbastanza larghi da poter essere indossati sopra la giacca

2. Guanti da moto invernali RunSnail

Specifiche

  • Taglie disponibili: M, L, XL e XXL
  • Colore: nero
  • Materiali: nylon, PVC, cotone, velluto di poliestere, silicone
  • Protezione nocche: 
  • Design tattile: Sì

Guanti da Moto Invernali RunSnail sono espressamente studiati per resistere a temperature molto basse e a tutte le condizioni atmosferiche tipiche dell’inverno e del freddo poiché, oltre a darti calore, hanno anche una speciale membrana totalmente impermeabile per impedire all’acqua di entrare e proteggere. te dal vento.

Per darti tutti questi vantaggi, è realizzato con diversi materiali. Lo strato più esterno è realizzato in nylon ed è ricoperto da una pellicola in PVC impermeabile , ed è questo che lo rende impermeabile. Il secondo strato è in velluto di poliestere per proteggerti dal vento e mantenere le mani calde e l’ultimo strato, il più interno e più vicino alle tue mani, è in cotone ed è traspirante in modo che le tue mani non sudano.

Per mantenere il calore all’interno il più a lungo possibile, i guanti hanno anche i polsini più lunghi del normale e questi, inoltre, sono chiusi con velcro per evitare che il calore fuoriesca. Oltre a proteggerti dal freddo, questo accessorio è anche predisposto per proteggerti da possibili urti e, quindi, nella parte delle nocche ha un hard protector sovrastampato e una protezione 3D nelle articolazioni.

PROFITSIONISTI:

  • Impermeabile, antivento e traspirante
  • Calore aumentato grazie ai polsini lunghi con chiusure in velcro regolabili
  • Riflettente in modo da poter essere visto di notte
  • Puoi usare il tuo cellulare con i guanti

CONTRO:

  • Le prime volte che li indossi sono un po’ rigidi, ma poi diventano più flessibili

3. Guanti da moto invernali IRON JIA’S

Specifiche

  • Taglie disponibili: M, L, XL e XXL
  • Colore: nero
  • Materiali: nylon, PVC, cotone, velluto di poliestere, silicone
  • Protezione nocche: Sì
  • Design tattile: 

Smetti di uscire con la tua moto perché fa freddo, tira vento o piove, è finita. Grazie ai guanti da moto invernali IRON JIA’S, le tue mani saranno protette al 100% dalle intemperie dell’inverno. Questo accessorio è termico, impermeabile, flessibile , tattile, resistente all’usura e ammortizzante.

La cosa più importante di questo modello è la sua impermeabilità. Per essere resistente all’acqua e impedire che penetri all’interno del guanto , ha uno speciale strato impermeabile nella parte centrale che ha il compito di mantenere le mani asciutte. Inoltre, per evitare che il vento ti infastidisca, ha un design plissettato al polso .

Per darti un doppio calore, il suo interno ha una fodera in cotone abbastanza spesso che, oltre a tenere le mani calde, assorbe anche l’umidità, così le tue mani non sudano e puoi guidare senza problemi. Nota anche che ha una protezione extra sulle nocche e un dito con un design tattile per usare il cellulare.

PROFITSIONISTI:

  • Design completamente ergonomico per una buona flessibilità
  • Toccare il design su una delle dita per poter utilizzare il cellulare
  • Schiuma ammortizzante e antiurto

CONTRO:

  • Dai un’occhiata a come calcolare la taglia poiché non segue gli standard europei

4. Guanti invernali Issyzone

Specifiche

  • Taglie disponibili: M, L, XL, XXL
  • Colore: nero
  • Materiali: fibra di carbonio
  • Omologazioni: 2KP e CE
  • Protezione nocche: 

guanti da moto invernali Issyzone sono un accessorio di alta qualità per proteggere le mani dal freddo, dalla pioggia e dal vento invernale. Sono così buoni, hanno le approvazioni 2KP e CE . Oltre a proteggerti dalle basse temperature, garantiscono anche una maggiore protezione per le tue articolazioni poiché sono ricoperte in fibra di carbonio sulle nocche.

Sono molto comodi e flessibili, permettendoti di guidare con completa libertà di movimento . Inoltre hanno un effetto termico maggiore rispetto ai precedenti modelli della stessa marca poiché hanno allungato le dimensioni dei polsini, questi ora hanno una lunghezza di 10,5 cm e, inoltre, possono essere regolati al tuo polso tanto quanto te vuoi grazie alle sue fibbie, così non una goccia d’acqua o vento ti entrerà.

Un’altra delle sue peculiarità che lo rendono un modello molto pratico da indossare in inverno è che tre delle sue dita sono realizzate in una speciale microfibra che permette loro di scorrere agevolmente sui touch screen dei dispositivi smart. Cioè, non dovrai toglierti i guanti e congelarti le mani se vuoi, ad esempio, cercare un nuovo percorso sul tuo GPS.

PROFITSIONISTI:

  • 3 delle sue dita con touch screen in modo da poter utilizzare il cellulare
  • Membrana impermeabile incorporata
  • Fodera interna in velluto per mantenere meglio il calore

CONTRO:

  • Mancano un po’ di larghezza per metterli sopra la giacca

5. Guanti da moto invernali RunSnail

Specifiche

  • Taglie disponibili: M, L, XL e XXL
  • Colore: nero
  • Materiali: nylon, PVC, cotone, velluto di poliestere, silicone
  • Protezione nocche: Sì
  • Design tattile: 

Guanti da Moto Invernali RunSnail sono guanti abbastanza pratici perché, oltre a poterli utilizzare mentre sei alla guida della tua moto, puoi anche proteggere le tue mani dal freddo, pioggia, neve e vento della stagione invernale mentre pratichi altri tipi di sport all’aria aperta .all’aperto come lo sci, lo snowboard, il ciclismo o l’escursionismo.

Grazie a questi guanti, le tue mani saranno sempre completamente asciutte e prive di sudore o umidità perché sono anche traspiranti grazie al fatto che il loro strato più interno è realizzato in cotone, che permette all’aria di circolare perfettamente attraverso di esse. Sono anche impermeabili grazie al loro strato esterno di nylon con PVC.

Per finire, vorremmo sottolineare che vengono anche preparati e progettati al 100% per proteggere le parti più sensibili delle mani da possibili colpi o cadute, come nel caso dei pugni e delle nocche. Pertanto, queste parti sono ricoperte da un guscio duro per ridurre l’impatto e non ferirti.

PROFITSIONISTI:

  • Ideale per attività all’aperto
  • impermeabile e traspirante
  • Offrono molto calore interno

CONTRO:

  • Avrebbero bisogno di una protezione in più

Guida all’acquisto di guanti da moto invernali

Prima di lanciarti all’acquisto dei tuoi guanti da moto invernali, dovresti studiare bene tutte le informazioni che ti forniamo nella seguente guida all’acquisto in modo da poter avere un buon giudizio nella tua scelta finale.

Guanti in materiale per prevenire il freddo in inverno

Normalmente i materiali di fabbricazione dei guanti da moto invernali che puoi trovare sul mercato sono pelle e tessuto. La scelta tra l’uno e l’altro dipenderà dai soldi che sei disposto a investire in questo prodotto e dai tuoi gusti personali, anche se per noi non c’è niente che batte la pelle in termini di protezione e qualità. Puoi anche trovare alcuni modelli che mescolano entrambi i materiali per offrire il meglio di entrambi.

Come regola generale, la pelle ha una resistenza all’abrasione migliore rispetto al tessuto , cioè in caso di caduta la pelle è in grado di proteggere le mani quando vengono a contatto con l’asfalto. Inoltre, la pelle si adatta meglio alle mani in quanto è un materiale più flessibile. E sebbene la pelle suoni come il cavallo vincente, i tessuti stanno guadagnando terreno ultimamente perché sono più economici, più resistenti all’acqua e possono essere puliti più facilmente, possono anche essere messi in lavatrice.

La membrana impermeabile del guanto

La membrana è una parte dell’interno dei guanti il ​​cui scopo è proteggere le mani dalle intemperie esterne e mantenere buone condizioni interne. Questa membrana è impermeabile e resistente all’acqua, quindi le mani dei motociclisti saranno sempre asciutte e pioggia, neve, vento e umidità non le penetreranno grazie a questa membrana.

Inoltre, questa membrana deve essere traspirante, quindi se le nostre mani si sudano, ci sarà sempre un flusso d’aria in circolazione che impedirà l’accumulo di sudore. Sul mercato si possono trovare molti tipi diversi di membrane impermeabili e molti marchi sono stati incoraggiati a crearne e brevettarne di propri.

Sottoguanti o guanti, cosa sono?

Quando si parla di moto e di proteggere le mani dal freddo, è molto importante citare due accessori molto pratici come i sottoguanti e le muffole. I sottoguanti sono guanti più sottili che indossi sotto i guanti principali, come un secondo strato, per una maggiore protezione dal vento e dal calore. I guanti, invece, sono usati soprattutto per la guida in città e sono due pezzi che si posizionano sui comandi della moto e ci si mettono le mani durante la guida.

Consigli per proteggersi dal freddo quando si viaggia in moto

Il freddo durante il viaggio in moto è una delle peggiori esperienze che puoi avere. Non solo rovinerà il viaggio o il percorso che stai facendo, ma metterà in pericolo la tua vita poiché avrai meno sensibilità, il tuo corpo diventerà insensibile e potresti perdere il controllo del tuo veicolo. Per questo ti lasciamo con una serie di consigli per proteggerti dal freddo mentre guidi la tua moto:

  • Indossa casco e passamontagna: la testa e il collo sono le due parti del corpo più sensibili al freddo e agli sbalzi di temperatura. Pertanto, si consiglia di indossare un passamontagna sotto il casco per avere un altro strato che ti protegga dalle basse temperature. Se il casco è integrale, meglio. E se non hai un passamontagna, puoi indossare uno slip.
  • Indossa indumenti termici: indossare diversi strati interni è essenziale per mantenere il busto caldo. Se queste magliette che indossi di più sono termiche, sarà molto meglio.
  • Usa un giubbotto di pelle: Non puoi fare a meno di un giubbotto di pelle perché, oltre a proteggere tutto il busto dalle cadute, è l’ accessorio ideale per combattere il freddo. Dovrebbe essere aderente ma un po’ largo in modo da avere abbastanza spazio per gli strati termici che indossi sotto.
  • Proteggi gambe e piedi: per le gambe, puoi indossare sotto i pantaloni termici e sopra uno speciale per le moto. Per i piedi vi consigliamo di utilizzare calze termiche e stivali alti, almeno fino alle caviglie.

Tipi di guanti da moto

Sebbene in questa guida all’acquisto abbiamo enfatizzato i guanti da moto invernali, in commercio esistono altre tipologie di guanti con diversi usi e funzionalità. Ecco i più conosciuti:

  • Ci sono persone a cui piace acquistare pensando al marchio, su consiglio di altri amici o per esperienza personale con detta azienda. Se questo è il tuo caso, qui ti lasciamo la guida all’acquisto con i migliori guanti moto Fox e la guida all’acquisto con i migliori guanti moto Dainese.
  • Se hai intenzione di guidare la tua moto tutto il tempo in luoghi con temperature molto basse, ti consigliamo di leggere questo confronto con i migliori guanti riscaldati e questo con i migliori guanti impermeabili sul mercato.
  • Se invece hai intenzione di guidare la tua moto in periodi di temperature elevate e molto caldo, non puoi perderti questa selezione con i migliori guanti per l’estate.
  • Oltre ai modelli di guanti di cui sopra, sul mercato puoi trovare anche guanti da moto vintage, guanti da moto per bambini, guanti da motocross e guanti in pell.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.

Ultime pubblicazioni