Auto

I migliori guanti da moto estivi

In estate gli automobilisti non sono così attenti con la propria attrezzatura e spesso hanno le mani nude perché fa caldo, ma questo può diventare un problema serio se si verifica un incidente sulla strada. 

Per evitare il disagio e il calore che qualsiasi guanto da motociclista può darti, dovresti optare per i guanti da moto estivi. Grazie alla sua ventilazione, c’è flusso d’aria all’interno e le tue mani si sentiranno più fresche. 

Il tessuto leggero offre un maggiore comfort, senza far sudare le mani durante il viaggio, e, inoltre, sarai protetto in ogni momento. 

Non tutto però è ancora fatto, tu hai la cosa più complicata da fare, ovvero scegliere l’opzione migliore tra tutti i modelli che esistono sul mercato. Per renderlo un compito semplice, abbiamo deciso di scrivere questa guida all’acquisto in cui analizzeremo i guanti della migliore qualità e in modo che tu possa scegliere quello più adatto a te.

Di cosa abbiamo tenuto conto in questo confronto?

Abbiamo testato i migliori modelli sul mercato e, dopo averne confrontato le caratteristiche, riteniamo che i punti più importanti nell’acquisto di guanti di qualità siano i seguenti:

  • Taglia: Uno degli aspetti più importanti è sapere di quale taglia di guanti hai bisogno. Devi scegliere la taglia adatta, perché se è troppo stretto ti sentirai a disagio e se è grande potrebbe non proteggerti come dovrebbe in caso di incidente. Quindi dovresti misurare prima la tua mano, sia il palmo della mano orizzontalmente che dal dito medio al polso; e in base a ciò devi osservare nella tabella delle taglie del venditore quale è la tua.
  • Sicurezza: Naturalmente, un’altra cosa fondamentale è sapere quanta protezione ci offre in caso di impatto. Le migliori opzioni includono una protezione extra sul palmo e sulle nocche, importante anche sulle dita. Per essere sicuri che ci proteggano in caso di incidente, è necessario verificare che siano stati omologati dalla CE, e quindi rispettino gli standard di qualità e sicurezza previsti dalle normative.
  • Ventilazione: quando acquistiamo guanti estivi ci preoccupiamo se si sentono freschi e riducono la sensazione di calore nelle mani. Per raggiungere questo obiettivo, i produttori utilizzano prese d’aria in diverse aree del guanto per consentire all’aria di fluire all’interno e ridurre il calore. Più zone hai, meglio è. Inoltre, è fondamentale che sia posizionato anche sulle dita per evitare sudore e umidità, che possono causare funghi, oltre a una guida pericolosa.
  • Materiale: Un altro aspetto importante è analizzare i tessuti con cui sono stati realizzati i guanti. Vogliamo che siano materiali leggeri e resistenti. Puoi trovare guanti in pelle, molto popolari, in rete, per una buona ventilazione, poliestere o nylon. Ognuno ha i suoi vantaggi e la maggior parte tende ad essere più flessibile e meno pesante di quelli invernali. Anche se i più consigliati sono quelli in pelle, in quanto sono molto resistenti agli urti.
  • Comfort: L’ultimo punto degno di nota è quanto sia piacevole da usare. Un aspetto fondamentale è senza dubbio la flessibilità, ovvero permetterti di muovere facilmente la mano. I materiali come il nylon o il poliestere sono generalmente molto comodi e leggeri. Inoltre, è consigliabile che possa essere regolato al polso per sentirlo più o meno stretto a seconda dei casi. Eviteremo materiali molto ingombranti per l’estate, ma senza rinunciare alla sicurezza rinforzata.

I 5 migliori guanti da moto estivi

1. IL SOLDATO LIBERO NanJingYeBao

Specifiche

  • Taglia: dalla S alla XL
  • Materiale: nylon e gomma
  • Colore: nero (più opzioni)
  • Orientamento: ambidestro
  • Chiusura regolabile : gancio e anello

Il modello FREE SOLDIER NanJingYeBao è un guanto con tessuto elastico, molto piacevole al tatto e con il quale ti sentirai molto a tuo agio in estate. È resistente all’usura e include una protezione aggiuntiva sulle nocche per proteggere le mani nel caso lo utilizzi per attività sportive. Può essere utilizzato dalla maggior parte delle persone, perché è disponibile in diverse dimensioni. 

Può anche essere un’ottima opzione se pratichi il ciclismo, poiché, a differenza di altri modelli, questo è un design più leggero e meno robusto. È l’ideale per tenere comodamente il manubrio della bicicletta. Ha una buona chiusura del polso in modo che si adatti meglio alla tua mano e tu possa sentirla come una seconda pelle. Inoltre, i suoi materiali sono resistenti all’abrasione e antiscivolo. 

Uno dei suoi svantaggi è che non può essere utilizzato sui touch screen, quindi dovrai rimuovere il guanto per farlo. Tuttavia, il produttore ti dà la possibilità di scegliere tra altri colori e modelli, che a differenza di questo, hanno le dita aperte. Può essere una buona opzione se pratichi sport all’aria aperta in estate. Ti offre anche una garanzia per qualsiasi problema che possa sorgere.

PROFITSIONISTI:

  • Buon assorbimento degli urti
  • molto a buon mercato
  • puoi scegliere guanti mezze dita

CONTRO:

  • Non valido per touch screen
  • poco robusto

2. CALIBRO SHIMA BIANCO S

Specifiche

  • Taglia: dalla S alla 2XL
  • Materiale: pelle
  • Colore: bianco, marrone o nero
  • Orientamento: ambidestro
  • Garanzia: 2 anni

La versione SHIMA CALIBER WHITE S è una delle migliori per la guida su strada estiva. Il suo materiale in pelle garantisce una buona protezione in caso di impatto, poiché è resistente all’ablazione e agli strappi. Il tessuto è abbastanza duro e robusto. Include anche un guscio duro e una schiuma assorbente per assorbire la più alta percentuale di potenza d’impatto possibile. 

Puoi trovarlo nella maggior parte delle taglie, dal piccolo al più grande, oltre a sceglierlo in vari colori secondo i tuoi gusti personali. La pelle ha piccole perforazioni che aiutano l’aria a entrare nel guanto e puoi sentirti più fresco, evitando la sudorazione. Inoltre, è appositamente studiato per adattarsi bene alla forma del manico della moto, per un maggiore comfort durante la guida. 

Il suo più grande svantaggio è che grazie alla sua struttura si adatta meglio alle mani più larghe, motivo per cui di solito è particolarmente utile per gli uomini, più che per le donne. Anche se dipenderà dalle mani di ogni persona. Include una cinghia speciale che puoi tirare per facilitare la rimozione dei guanti. Il produttore ti offre una garanzia di due anni e la sua protezione è certificata dall’Unione Europea.

PROFITSIONISTI:

  • Protezione di alto livello
  • buona ventilazione
  • molte taglie disponibili

CONTRO:

  • Si adatta meglio alle mani larghe
  • Non servono a proteggere dal freddo

3. BORLENI AX12

Specifiche

  • Taglia: dalla L alla 2XL
  • Materiale: pelle e fibra di carbonio
  • Colore: nero, rosso o verde
  • Chiusura regolabile : velcro
  • Garanzia: più di 6 mesi

I guanti BORLENI AXE12 sono una versione estiva semplice, funzionale e molto conveniente. Puoi scegliere tra tre diverse dimensioni e diversi colori in base alle tue preferenze. Sono realizzati con materiali di buona qualità, con la particolarità che le loro dita sono progettate in modo da poter essere utilizzate comodamente con i dispositivi touch senza alcun problema.

È uno stile moderno ed ergonomico che si adatta molto bene alla forma del manubrio. Dispone di varie protezioni, tra le dita, il palmo o le nocche, per evitare gravi lesioni in caso di incidente. Tuttavia, il loro prezzo basso significa che non sono guanti che possono durare una vita, poiché la loro vita utile è più breve. Ma, al contrario, è una buona opzione per proteggersi in estate a un prezzo basso. 

Può essere un modello molto interessante per la città, dal momento che non è necessario toglierli per gestire i propri effetti personali. Ha un tessuto a rete che aiuta a migliorare la ventilazione e il flusso d’aria all’interno del guanto. Ha un velcro regolabile sul polso in modo da poterlo adattare a te ed è una buona opzione sia per le donne che per gli uomini.

PROFITSIONISTI:

  • Per tutti i periodi dell’anno
  • stile ergonomico
  • Regolabile al polso

CONTRO:

  • I guanti sono piccoli
  • Potrebbe avere una durata di conservazione inferiore

4. Alpinestars SMX-1 Air

Specifiche

  • Taglia: L e XL
  • Materiale: sanità mentale
  • Colore: nero
  • Chiusura regolabile: velcro
  • Stile del guanto: Touring

Questo modello Alpinestars SMX-1 Air può essere trovato in due dimensioni principali, anche se potrebbe essere un po’ limitato, è adatto alla maggior parte delle persone. È un’opzione perfetta per coloro che svolgono attività sportive all’aperto in estate, poiché i suoi materiali sono di alta qualità, in base al prezzo che ti costa acquisirlo. 

Ha un polsino con chiusura regolata che si adatta molto bene alla struttura della mano degli uomini. Le sue dita sono imbottite per un maggiore comfort e il suo tessuto è traforato per consentire il flusso d’aria. È realizzato con componenti resistenti all’abrasione e all’erosione nel tempo, oltre ad avere protezioni di rinforzo in diverse zone che proteggono la tua mano. 

È una versione elastica che ti permette di muovere facilmente la mano e così puoi afferrare il manubrio senza difficoltà. Ha anche i polpastrelli adattati ai dispositivi touch, quindi non dovrai toglierlo per sollevare il cellulare. Uno dei suoi svantaggi è che può essere utilizzato solo in estate, poiché il suo tessuto è fresco ed è progettato per questo periodo dell’anno.

PROFITSIONISTI:

  • materiali di alta qualità
  • È usato per lo sport
  • design flessibile

CONTRO:

  • costo alto
  • Solo un paio di taglie disponibili

5. Dainese 631_M

Specifiche

  • Taglia: M
  • Colore: nero
  • Materiale: 79% poliammide, 11% elastan e 10% poliestere
  • Palmo della mano: pelle scamosciata Amica
  • Approvato: CE 13594/2022

I guanti Dainese 631_M sono una buona opzione di taglia media per qualsiasi tipo di ciclomotore. Ha un design semplice ma elegante in nero che può essere combinato con tutti i tipi di abbigliamento da motociclista. Anche se ha solo una taglia, ma si adatta molto bene alla maggior parte delle mani. Inoltre, il suo tessuto è abbastanza flessibile ed ergonomico, essendo molto facile da maneggiare. 

Ha diverse griglie di ventilazione per evitare il calore eccessivo e la sudorazione nelle stagioni molto calde. Inoltre, anche se potrebbe non essere evidente, include piccoli inserti riflettenti che aiuteranno a migliorare la visibilità notturna, soprattutto durante la guida su strada. Ed è uno dei pochi guanti che include una certificazione di qualità europea. 

Il suo più grande svantaggio è che non è impermeabile, quindi è consigliabile evitare le giornate piovose e optare per quelle più soleggiate. Tuttavia, ha una protezione riformata sul palmo e sulle nocche che migliorano la sicurezza in caso di impatto. Allo stesso modo, il design delle dita è curvo, progettato principalmente per adattarsi meglio al manubrio della moto.

PROFITSIONISTI:

  • Ha rinforzo nel palmo
  • Molto comodo
  • Si adattano perfettamente

CONTRO:

  • Non sono impermeabili
  • Solo per l’estate o l’intervallo

Guida all’acquisto di guanti da moto estivi

Prima di acquistare il guanto più adatto, è importante risolvere alcune domande fondamentali. Pertanto, in questa guida all’acquisto ti diremo alcune delle cose più importanti che dovresti sapere per scegliere il prodotto migliore per te.

Materiale dei guanti da moto estivi

I materiali che puoi trovare sono divisi in due grandi gruppi: pelle e tessuti. Mentre i primi sono un’opzione molto popolare e adatta per i motociclisti da corsa, i tessuti tendono ad essere più utilizzati nei guanti da strada. La pelle può essere di tipi molto diversi, sintetica o naturale, oltre che proveniente da animali molto diversi. Questo materiale è uno dei più resistenti agli urti e anche molto durevole. 

Per quanto riguarda i materiali tessili, c’è anche molta varietà, i più comuni sono il poliestere o il nylon, che sono molto resistenti all’abrasione e poco pesanti. Anche se altri come il neoprene o la lycra, che di solito incorporano una rete, sono più flessibili e leggeri, garantendo un comfort maggiore rispetto ad altri s. La scelta dipenderà dai vostri gusti, ma dovrete comunque conciliare comfort e sicurezza.

La traspirabilità e la ventilazione del guanto

Se stai cercando guanti per l’estate, è fondamentale che abbiano una buona ventilazione, per evitare calore eccessivo e mani sudate durante la guida. Per questo motivo, la maggior parte dei modelli utilizza prese d’aria, che possono essere a rete o meno, per consentire all’aria di fluire all’interno del guanto e aiutare a raffreddare le mani. È anche importante che le dita siano ventilate in modo che non sudano e possano compromettere seriamente la guida.

Lo sfiato deve essere posizionato sia davanti che dietro il palmo della mano per consentire una migliore circolazione dell’aria. Il materiale è importante quando si parla di riduzione del calore e dobbiamo scegliere quelli che ci forniscono una migliore traspirabilità. I materiali morbidi sono i migliori , poiché quelli più robusti non forniranno la stessa ventilazione. E ti consiglio di non avere una chiusura ermetica, perché può ostacolare l’ingresso e l’uscita dell’aria.

Come scegliere la taglia corretta per i tuoi guanti da moto estivi

La prima cosa fondamentale prima di acquistare dei guanti è conoscere la propria taglia. Se non ti sta bene ed è troppo stretto ti sentirai a disagio e potrebbero strapparsi facilmente, mentre se sono troppo grandi questo potrebbe essere un problema di sicurezza perché non avrai una buona presa. Quindi, dovresti cercare la taglia esatta o almeno quella più vicina alla tua, se hai dei dubbi è meglio una taglia in più. Per ottenerlo, devi misurare la tua mano.

Prendi un metro e posizionalo orizzontalmente per misurare il palmo della tua mano, senza chiudere a pugno. Misurare entrambi nel caso differiscano. Sebbene non sia necessario misurare in verticale, è necessario quando le dita sono più corte o più lunghe del solito. Quindi, dovrai analizzarli con la tabella delle taglie fornita dal venditore. Di seguito, indichiamo le misure più comuni, anche se queste possono variare a seconda del produttore, quindi dovresti sempre controllare che la taglia sia corretta. 

  • Taglia XS : 6-7 cm (palmo orizzontale) / 18-20 cm (contorno mano)
  • Taglia S : 7-8 cm (palmo orizzontale) / 20 – 21 cm (contorno mano)
  • Taglia M : 8-9 cm (orizzontale del palmo) / 21-22 cm (contorno della mano)
  • Taglia L : 9-10 cm (palmo orizzontale) / 22 – 24 cm (contorno mano)
  • Taglia XL : 10 – 11 cm (orizzontale del palmo) / 24 – 25 cm (contorno della mano)
  • Taglia XXL : 11 – 12 cm (orizzontale del palmo) / + 25 cm (contorno della mano)

Consigli per proteggersi dal caldo quando si viaggia in moto

Ci sono molte altre cose che puoi fare per evitare che le alte temperature ti impediscano di guidare comodamente la tua moto in estate. Ecco alcuni consigli utili per combattere il caldo:

  1. Adeguata idratazione:  non bisogna mai dimenticare di bere acqua, è molto importante che il corpo si raffreddi e non si disidrati, poiché può causare perdita di riflessi o vertigini. E può essere davvero pericoloso.
  2. Attrezzatura comoda e fresca:  sia la giacca che i pantaloni o gli indumenti che indossi sotto devono essere comodi per la guida e traspiranti per evitare il più possibile il calore. Se non ti senti freddo, potresti avere un colpo di calore durante la guida.
  3. Magliette extra:  Si consiglia di portare qualche maglietta in più durante i tuoi viaggi per cambiarti. Se lasci la maglietta bagnata di sudore, potresti aumentare il rischio di polmonite o sviluppare allergie cutanee o fungine. Quindi, non esitare a cambiarlo quando ne hai bisogno.
  4. Proteggi i tuoi occhi: puoi indossare visiere o caschi colorati per combattere il sole o anche degli occhiali che ti proteggono. La visibilità è essenziale e il sole potrebbe accecarti durante la guida.
  5. Ore di meno caldo: Se hai intenzione di viaggiare in moto, la cosa più sensata è programmare il tuo percorso nelle ore di meno caldo, come la prima ora del mattino o il pomeriggio. Puoi riposare da qualche parte nelle ore peggiori della giornata.
  6. Niente zaini grandi: evitate di usare zaini che possono darvi calore nella parte posteriore, potete trovarli traspiranti, anche se è importante anche non caricarli troppo. Puoi usare le custodie per moto per riporre le cose.
  7. Caschi aperti in città: Quando non hai intenzione di lasciare la città, è più comodo usare i caschi aperti in modo da poter sentire il vento sul viso. Lascia i caschi integrali in estate solo per la strada.

Tipi di guanti da moto

Non tutti i guanti da moto sono uguali, ognuno protegge le tue mani in una situazione diversa e per persone con esigenze molto diverse. Pertanto, ecco alcuni prodotti che potrebbero esserti utili:

  • Il materiale con cui è realizzato è essenziale e ci sono opzioni di qualità molto buona, come quelle che ti mostriamo nella nostra guida all’acquisto dei migliori guanti moto in pelle . Sono l’idea migliore per l’inverno e puoi metterci in mostra anche fuori dalla moto. E per i motociclisti più eleganti e alla moda, consiglio il nostro confronto dei migliori guanti da moto vintage sul mercato.
  • Per chi si fida solo delle migliori marche, consiglio di dare un’occhiata al nostro confronto tra i migliori guanti moto Dainese sul mercato. È un modello affidabile e sicuro, che offre una moltitudine di design diversi, adattabili a ogni motociclista. E se ne vuoi uno moderno con garanzie, puoi dare un’occhiata alla nostra guida all’acquisto dei migliori guanti moto Fox, uno dei marchi più apprezzati.
  • Ci sono momenti più duri di altri per i motociclisti, ma questo non dovrebbe impedirti di goderti la tua moto. Per questo motivo, potresti essere interessato al nostro confronto dei migliori guanti da moto invernali, che ti aiuteranno a tenere le mani calde durante il viaggio. Nel caso in cui abitiate in un luogo molto piovoso, vi consiglio di leggere la nostra guida all’acquisto dei migliori guanti moto impermeabili sul mercato.
  • Per i più freddi, abbiamo la soluzione perfetta, puoi vederlo nel nostro confronto dei migliori guanti da moto riscaldati. Non avrai mai freddo perché ha un sistema che ti fornisce calore ed è un’ottima opzione per quei motociclisti che soffrono di artrite e il freddo provoca loro dolore.
  • Se pratichi qualche sport motociclistico, ti consiglio di acquistare guanti più specifici per quell’attività come puoi trovare nel nostro confronto dei migliori guanti da motocross. Avrai una resistenza adeguata per non farti male e saranno davvero durevoli.
  • Anche i nostri piccoli usano la moto o ci accompagnano nei viaggi, e dobbiamo assicurarci che siano ben protetti. Per raggiungere questo obiettivo, puoi consultare la nostra guida all’acquisto dei migliori guanti da moto per bambini sul mercato. Ebbene, troverai le misure giuste per le tue mani, essendo uguali o più resistenti di quelle degli adulti.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.

Ultime pubblicazioni