Bambini

I migliori baby monitor

Tenere il tuo bambino sotto sorveglianza di notte ora è più facile. Non più andare in punta di piedi nella sua stanza per vedere se dorme o se ha bisogno di te. Un baby monitor sarà il tuo alleato ideale e non può mancare nell’elenco delle cose per il bambino. 

Ultime pubblicazioni

Le telecamere per baby monitor ti consentono di vedere cosa sta facendo il tuo bambino a distanza, alcune ti consentono persino di monitorare il tuo bambino senza essere a casa.

Questo ti aiuterà a ridurre lo stress, l’ansia e la preoccupazione generati dal tenere d’occhio il tuo bambino in ogni momento. 

In commercio puoi trovare molti modelli, quindi può essere difficile scegliere quello giusto. Quindi, per semplificare il tuo compito, ti presentiamo un elenco delle migliori telecamere di sorveglianza per bambini sul mercato.

4 consigli per l’acquisto di una fotocamera top per baby monitor

Dopo aver testato i modelli più votati sul mercato e analizzato tutte le loro caratteristiche, riteniamo che i punti più importanti da considerare quando si acquista un baby monitor siano i seguenti.

  • Una delle cose più importanti quando si acquista un baby monitor è la loro portata , poiché determina la distanza massima in cui possono funzionare entrambe le unità del dispositivo. La distanza massima di trasmissione è generalmente compresa tra 100 e 400 metri, quindi non dimenticare di tenere conto di questo fattore se vivi in ​​una casa grande. 
  • L’ autonomia è un altro fattore molto importante, poiché è legato al tempo di funzionamento del dispositivo. Nonostante i modelli moderni abbiano batterie di alta qualità che si ricaricano collegandole alla rete elettrica, l’ideale è sceglierne una con un’autonomia superiore alle 7 ore. 
  • La comunicazione è una caratteristica che dovresti considerare anche se vuoi ascoltare tutto ciò che accade intorno al tuo bambino. Considera che puoi trovare modelli che ti permettono di sentire la voce di tuo figlio e modelli che ti permettono anche di comunicare con tuo figlio. 
  • Infine, il risparmio energetico è un aspetto da non trascurare per evitare che la batteria si scarichi rapidamente. Opta per baby monitor con modalità eco o sensore di movimento in modo che si attivi solo se rileva attività.

I 6 migliori baby monitor

1. Vivaio Motorola AM21

Specifiche

  • Portata: 300 m
  • Alimentazione: batteria
  • Funzionamento: tecnologia DECT e Wi-Fi
  • Schermo: Sì
  • Altro: modalità Eco, avvisi

Il modello Motorola Nursery AM21 è un baby monitor audio che utilizza la tecnologia DECT in modo che tu possa essere connesso alla stanza del tuo bambino e sapere cosa sta succedendo in ogni momento. Il bello di questa tecnologia DECT è che non interferisce con il Wi-Fi di casa, così avrai sempre un audio di alta qualità.

Potrai muoverti per casa in totale tranquillità poiché questo dispositivo ha una portata fino a 300 metri e ti avvisa quando sei fuori portata o quando la batteria è scarica. Ha un microfono integrato ad alta sensibilità che ti permetterà di sentire qualsiasi rumore che si verifica nella stanza del bambino, non importa quanto piccolo.

Questo accessorio tiene anche al tuo consumo energetico e quindi è dotato di una modalità eco che è responsabile della riduzione dell’energia e della potenza di trasmissione . Segnaliamo inoltre che ha dei pulsanti che permettono di controllare i livelli del volume e che, nonostante sia un dispositivo di qualità, ci fa tornare che non ha uno schermo per poter riprodurre video.

PROFESSIONISTI:

  • Ha il controllo del volume
  • Funziona con la tecnologia wireless DECT
  • Suono estremamente chiaro e senza interferenze

CONTRO:

  • È solo audio, nessun video
  • Non ha comunicazione bidirezionale

2. GHB VB603

Specifiche

  • Portata: 260 m
  • Tipo di schermo: LCD a colori
  • Dimensioni dello schermo: 320×240px
  • Alimentazione: batteria da 750 mAh
  • Tempo di ricarica: 4 ore
  • Sensibilità di ricezione: 90dB

Il Baby Monitor Wireless GHB VB603 è un innovativo monitor audio e video che ti permette di vedere e ascoltare, in tempo reale, lo stato del tuo bambino grazie alla tecnologia wireless. La novità di questo dispositivo è che viene fornito con uno schermo LCD a colori da 3,2 pollici che offre immagini e suoni nitidi senza interferenze .

Ci sono diversi aspetti che vorremmo mettere in evidenza su questo modello. Il primo è che potrai vedere il tuo bambino anche a luce spenta grazie alla sua visione notturna a infrarossi; il secondo è che è dotato di un sensore di temperatura per conoscere i gradi nella stanza del bambino in modo da poterli regolare se necessario.

Un’altra caratteristica che non possiamo trascurare è che ha ninne nanne che puoi giocare per far addormentare il tuo bambino. Inoltre, consente anche la comunicazione bidirezionale, ovvero oltre ad ascoltare il tuo bambino, puoi parlargli perché può sentirti anche dall’altra parte .

PROFESSIONISTI:

  • visione notturna a infrarossi
  • Controlla la temperatura della stanza
  • Consente la comunicazione bidirezionale con il tuo bambino

CONTRO:

  • La fotocamera non ha batteria e deve essere collegata

3. Bambino in linea di Badabulle

Specifiche

  • Portata: 300 m
  • Alimentazione: batterie
  • Tipo di batteria: AAA
  • Funzionamento: tecnologia analogica
  • Schermo: 

Il Baby Online di Badabulle è un baby monitor con un ottimo rapporto qualità-prezzo che non produce nessun tipo di rischio per i bambini. Questo modello, in particolare, è un monitor esclusivamente audio e, sebbene sia vero che la maggior parte di essi incorpora già video sul mercato, il suo prezzo si adatta molto bene a tutte le tasche.

Per non mettere in pericolo la salute del bambino con inutili radiofrequenze, questo dispositivo funziona con tecnologia analogica per garantire basse emissioni di potenza . Sebbene sia un modello molto semplice, include alcune funzioni che dobbiamo menzionare come l’attivazione vocale (VOX), allarmi acustici e visivi e una lampada con luce soffusa.

PROFESSIONISTI:

  • Ha un indicatore di batteria scarica
  • Luce notturna integrata
  • Allarmi acustici, visivi e a vibrazione

CONTRO:

  • non ho video

4. Philips Avent

Specifiche

  • Portata: 300 m
  • Tipo di schermo: LCD a colori
  • Dimensioni dello schermo: 3,5 pollici
  • Funzionamento: tecnologia FHSS
  • Alimentazione: batteria
  • Durata della batteria: 10 ore

Quando un nuovo bambino arriva in famiglia, vogliamo essere sempre consapevoli di lui, sia sveglio che addormentato. Per poter monitorare il tuo bambino a distanza, il dispositivo Philips Avent può essere molto pratico. Questo baby monitor ti permette di controllare tutti i loro movimenti , sia in audio che in video.

Questo tipo di comunicazione è possibile grazie alla sua tecnologia FHSS che ti offre una connessione privata, sicura e personalizzata. Ha uno schermo da 3,5 pollici ad alta risoluzione attraverso il quale puoi guardare il tuo bambino sia di giorno che di notte e da qualsiasi punto della casa perché ha una portata di 300 metri.

Altre funzionalità sono le seguenti. Ha una modalità eco per ridurre l’energia e, per questo, quello che fa è rimanere spento quando tutto è silenzioso e accendersi quando rileva un minimo di rumore. Misura anche la temperatura della stanza, ha 5 canzoni per aiutare il tuo bambino a dormire e permette l’interfono.

PROFESSIONISTI:

  • Include 5 canzoni per far addormentare il bambino
  • Sensore per il controllo della temperatura ambiente
  • Raggio di visione notturna di 50 metri

CONTRO:

  • Il termometro che segna la temperatura non è molto preciso
  • La fotocamera non ruota di 360°

5. Miniland Baby 3.5 Plus

Specifiche

  • Portata: 240 m
  • Tipo di schermo: LCD a colori
  • Dimensioni dello schermo: 3,5 pollici
  • Alimentazione: batteria
  • Altro: 5 spie LED

Con il monitor audio e video Miniland Baby 3.5 Plus puoi essere sempre attento al tuo bambino mentre svolgi altre faccende domestiche o semplicemente riposi. Una delle novità che ci piace di più è che, se scarichi l’applicazione eMyBaby, potrai vederne le immagini da qualsiasi dispositivo smart dotato di connessione Internet.

Questo modello è così tecnologicamente avanzato che con esso puoi avere tutta la tua casa sotto controllo . Ciò significa che ti consente di incorporare fino a 4 telecamere aggiuntive in altre parti della casa. Le immagini appariranno sullo schermo monitor una alla volta e in un formato carosello e scorreranno attraverso le telecamere collegate.

Affinché tu possa muoverti per casa senza problemi, questo dispositivo viene fornito con un accessorio incluso nella sua confezione, come una cinghia per poter appendere il monitor al collo. Troviamo questo gadget molto pratico per avere le mani libere e fare altre cose contemporaneamente. Inoltre, include anche una borsa per il trasporto e un treppiede.

PROFESSIONISTI:

  • Puoi anche visualizzarlo dal tuo cellulare tramite la sua applicazione
  • Attivazione vocale con sensibilità regolabile
  • Consente di incorporare fino a 4 telecamere aggiuntive

CONTRO:

  • Prezzo molto alto non adatto a tutte le tasche

6. Availand Follow Baby

Specifiche

  • Portata: 300 m
  • Tipo di schermo: LCD a colori
  • Dimensioni dello schermo: 3,5 pollici
  • Alimentazione: batteria
  • Durata della batteria: 7 ore
  • Altri: timer per i pasti

È chiaro che il modello Availand Follow Baby è molto più di un semplice baby monitor di una vita. Questo accessorio fa un ulteriore passo avanti e incorpora la tecnologia di auto-follow, ovvero la sua testa della telecamera è motorizzata e controlla e segue automaticamente il tuo bambino in ogni movimento che fa.

Inoltre, poiché la sua fotocamera ruota di 360°, ha un joystick in modo da poterlo muovere in qualsiasi direzione desideri . Un’altra delle sue funzioni principali è che consente la comunicazione bidirezionale, ovvero la fotocamera ha un microfono e un altoparlante che consente ai genitori di parlare con il proprio bambino attraverso lo schermo.

Dispone inoltre di un allarme di temperatura che si attiva quando il sensore rileva che i gradi nella stanza sono aumentati o diminuiti. Inoltre, puoi anche impostare sveglie con l’ora in cui tocca a tuo figlio mangiare . Infine, supponiamo che questo dispositivo supporti fino a 4 telecamere in modo da poter controllare più stanze della tua casa.

PROFESSIONISTI:

  • Telecamera di rilevamento automatico del bambino
  • Lo schermo si accende quando rileva un suono
  • 3 melodie che aiutano il bambino ad addormentarsi

CONTRO:

  • Alto prezzo

Come utilizzare un baby monitor?

Usare una videocamera per baby monitor è molto semplice, basta seguire i passaggi seguenti e tenere traccia di tutti i movimenti del tuo bambino.

1. Scegli il baby monitor con fotocamera

In commercio puoi trovare tanti modelli di baby monitor, quindi devi scegliere quello più adatto alle tue esigenze e ai tuoi gusti personali.

2. Leggi le istruzioni

Sebbene i baby monitor siano molto facili da usare, vale la pena leggere le istruzioni del prodotto per familiarizzare con le sue funzioni e tenere conto di eventuali caratteristiche che potresti aver trascurato.

3. Installare la videocamera del baby monitor

Tenendo conto della portata del tuo dispositivo, posiziona la fotocamera rivolta verso l’angolo esatto che desideri tenere d’occhio. Alcune telecamere possono essere ruotate in modo da avere una visuale completa della stanza in cui si trova tuo figlio.

4. Verifica di avere una connessione Wi-Fi

Se il baby monitor che hai scelto ha una connessione WiFi, collegalo alla tua rete e scarica l’applicazione consigliata dal produttore sul tuo cellulare.

5. Osserva il tuo bambino

Una volta installato il baby monitor, sei pronto per poter osservare e ascoltare tutti i movimenti del tuo piccolo. Ricorda che alcuni modelli funzioneranno solo se rilevano attività nella stanza.

Guida all’acquisto del baby monitor

Quando siamo genitori vogliamo sempre essere consapevoli di tutti i movimenti del nostro bambino, e ancor di più quando dorme in una stanza diversa dalla nostra. In questa guida all’acquisto ti lasciamo tutti gli aspetti rilevanti sui baby monitor in modo che tu possa scegliere il miglior modello sul mercato.

Hai bisogno di una telecamera di sorveglianza per bambini?

I baby monitor sono dispositivi molto utili per osservare e ascoltare cosa fa il tuo bambino se dorme in una stanza diversa dalla tua. Inoltre, se vuoi riposarti un po’, guardare la tua serie preferita o fare dei lavori domestici, puoi anche utilizzare una telecamera di sorveglianza per bambini e non dovrai stargli vicino o guardarlo costantemente.

I baby monitor sono perfetti anche per tenere d’occhio tuo figlio e la sua tata se devi uscire di casa per lavorare o per risolvere dei problemi in sospeso. In questo senso, diventeranno il tuo compagno ideale per tenere d’occhio tuo figlio in ogni momento.

Tipi di telecamere per baby monitor

Quando cerchi il baby monitor più adatto, puoi trovarne diversi tipi sul mercato. Assicurati di scegliere quello che ti fa sentire più a tuo agio e al sicuro con il tuo bambino. Quindi parliamo un po’ di più dei tipi con cui puoi trovare. 

  1. Baby monitor audio: questi sono i più economici e basilari, ma possono comunque essere una buona opzione per molte famiglie. A seconda del design della tua casa possono essere molto utili per ascoltare il tuo bambino . Sono modelli molto portatili, quindi possono essere facilmente una seconda opzione da portare in viaggio oa casa dei nonni. 
  2. Baby monitor video: questi sono i più popolari sul mercato e dispongono di schermi di grandi dimensioni, visione notturna e possibilità di zoom. Queste caratteristiche offrono molta tranquillità ai genitori. Sebbene siano più costosi dei tipi precedenti, sono comunque convenienti. 
  3. Baby monitor del movimento respiratorio: Sono i più avanzati, in grado di tracciare il movimento del bambino attraverso sensori e, spesso, anche parametri vitali come respirazione, frequenza cardiaca, saturazione di ossigeno e temperatura ambiente. Sono i più costosi in questo elenco di tipi, soprattutto se hanno un componente video

video baby monitor vs. baby monitor audio

I baby monitor audio potrebbero salvarti se hai un budget limitato, ma con loro sarai solo in grado di sentire il bambino piangere e parlare con i bambini più grandi attraverso un sistema simile a un citofono.

Osservarli non sarà possibile con questi baby monitor, quindi non è un’opzione conveniente se vuoi avere il pieno controllo dei movimenti del bambino o di cosa fanno i responsabili mentre sei lontano da casa.

Con un baby monitor video, invece, puoi essere sicuro di osservare tutti i movimentidel tuo bambino, una tranquillità che non ti farà mai tornare a un baby monitor solo audio. Con questa attrezzatura potrai vedere se il tuo bambino dorme profondamente o se il suo pisolino sta per finire, potrai anche osservare come si comporta la tata quando è sola con lui.

Telecamera di sorveglianza per bambini con o senza Wi-Fi?

In commercio puoi trovare telecamere di sorveglianza per bambini con o senza Wi-Fi, ognuna con i suoi vantaggi e svantaggi. Per semplificare il tuo compito, ecco le principali differenze tra questi due sistemi di connettività.

Telecamera baby monitor Wi-Fi

Sono i più adatti se vuoi poter controllare il tuo bambino da qualsiasi luogo , poiché la portata non è un problema con questo tipo di baby monitor perché puoi accedere al segnale dal tuo telefono ovunque tu abbia una connessione Internet. Inoltre, hanno più allarmi tramite l’applicazione per smartphone, oltre alla possibilità di monitorare il sonno in diversi modi. 

Tuttavia, oltre alla lacuna di sicurezza, potrebbero avere problemi di connettività. Quando ci sono molti segnali Wi-Fi in un posto, come un condominio, potresti riscontrare qualche problema nella configurazione del dispositivo, poiché si confonderà e salterà da una rete all’altra e a volte può perdere la connettività durante la notte. In luoghi con un segnale più forte in spazi come una casa, non ci sono problemi come questo. 

Telecamera baby monitor senza Wi-Fi

Questi di solito funzionano tramite radiofrequenza ed è l’ideale in uno scenario in cui c’è una connessione Internet debole. Sono molto facili da configurare , senza la necessità di scaricare un’app o accoppiare nulla, quindi il rischio di hacking è ridotto. A differenza dei modelli precedenti, includono funzioni remote come panoramica, inclinazione e zoom, che consentono di regolare la posizione della telecamera come desiderato e ottenere una visione completa della stanza del bambino.

L’uscita audio e video di questi tipi di modelli tende ad avere una qualità leggermente inferiore, alcuni possono anche essere molto silenziosi. Ma la portata è il problema principale dei baby monitor senza connessione a Internet, ad esempio se la casa è molto grande o il segnale ha più muri da attraversare, è possibile che la connessione diventi irregolare . 

Altri fattori da considerare nella tua prossima telecamera di videosorveglianza per bambini

Mentre i flussi audio e video sono il metodo principale per monitorare i più piccoli in casa, molti baby monitor hanno fattori aggiuntivi che possono essere molto utili. 

Prendi in considerazione la possibilità di scegliere un baby monitor con un sensore di temperatura in modo da poter sapere se la stanza di tuo figlio è troppo calda o troppo fredda. Puoi anche optare per baby monitor con luci o vibrazioni in modo da sapere quando il bambino sta piangendo e puoi abbassare il volume in modo che non interrompa il tuo incontro. Queste cose, anche se sembrano piccole, possono essere molto utili.

I baby monitor con videocamera sono sicuri?

È normale sentirsi un po’ sospettosi nei confronti di qualsiasi dispositivo connesso a Internet in grado di vedere o sentire cosa sta succedendo in casa. Tutti questi tipi di dispositivi Internet of Things sono potenziali punti deboli che possono essere controllati dagli hacker e qualsiasi cosa si connetta alla rete può essere compromessa. 

Ma non dovresti ricorrere a negare l’utilità che offrono e le strutture che significano per la sorveglianza dei nostri bambini. Se si desidera un baby monitor con telecamera, è necessario mantenere aggiornati il ​​firmware, il firmware del router e tutte le possibili funzioni di sicurezza. 

Metodi alternativi per monitorare il tuo bambino

Tieni presente che i baby monitor sono solo un modo per tenere traccia del tuo piccolo, poiché ci sono altri modi . Per i neonati, i lettini che cullano dolcemente il tuo bambino per dormire meglio e si collegano al tuo smartphone tramite un’app ti permetteranno di ricevere avvisi quando il tuo bambino si sveglia e ha bisogno di attenzioni. 

Puoi anche optare per un pulsossimetro che ti darà la possibilità di controllare i parametri vitali del tuo bambino ogni volta che vuoi attraverso un’applicazione e ti avviserà anche automaticamente in caso di problemi. Con questo in mente, puoi valutare se oltre a un baby monitor puoi optare per alcune di queste altre opzioni o anche una telecamera di sorveglianza domestica.

Dubbi che potresti avere

I baby monitor possono essere hackerati?

Sì, i baby monitor possono essere hackerati. Tuttavia, le telecamere analogiche sono molto più facili da intercettare rispetto a quelle digitali, poiché l’hacker deve solo scoprire la frequenza statica del tuo prodotto per poterlo sintonizzare. I baby monitor digitali sono molto più sicuri, ma possono anche essere hackerati.

Devo lasciare la telecamera di sicurezza del bambino accesa durante la notte?

La verità è che puoi smettere di usare la videocamera di sicurezza del bambino ogni volta che vuoi, ma dipenderà dall’età del bambino. Spegnerlo di notte quando il tuo bambino ha circa 6 mesi ti aiuterà a dormire meglio e aiuterà il tuo bambino a sviluppare abitudini di sonno sane. Una volta che il tuo bambino sarà abbastanza grande da mangiare meno poppate notturne, non dovrai correre a vederlo ogni volta che si muove. 

Fino a che età è consigliabile utilizzare una telecamera per monitorare i bambini?

Questi dispositivi sono adatti per bambini dalla nascita ai tre anni. Ti daranno tranquillità, spazio e tempo poiché non dovrai guardarli di persona, ma i bambini a partire da un anno dormiranno tutta la notte, tuttavia è a partire dai 3 anni che si rendono conto che devono vieni da te se succede qualcosa durante la notte, che abbia paura o voglia di andare in bagno. 

Altri prodotti per la cura del bambino

Oltre ai baby monitor, sul mercato troverai anche altri prodotti per la cura del tuo bambino. Scopri di più su di loro nell’elenco che ti lasciamo di seguito.

  • Se stai cercando un dispositivo che riscaldi il biberon del tuo bambino in pochi minuti , dai un’occhiata ai nostri scaldabiberon top, questi dispositivi sono pratici, facili da usare e si adattano ovunque. 
  • Ciò che i neogenitori fanno di più quando hanno un neonato in casa è cambiare i pannolini, ecco perché nella nostra guida comparativa ai fasciatoi per neonati potrai trovare i migliori fasciatoi sul mercato e quindi scegliere quello che ti aiuterà per sentirsi a proprio agio mentre si mette un nuovo pannolino
  • Non vuoi che il tuo bambino tocchi terra? Visita la nostra guida all’acquisto di tappeti per bambini e adatta uno spazio della casa in modo che il tuo bambino possa svilupparsi con calma e sicurezza mentre impara a gattonare o camminare.
  • Se stai cercando un prodotto che ti renda più facile l’allattamento, dovresti dare un’occhiata al nostro articolo sui cuscini per allattamento, questi sono ideali per allattare il tuo bambino in una posizione comoda o per dargli un biberon se quello è quello che vuoi.
  • Tuo figlio o tua figlia stanno iniziando a muovere i primi passi? Nel nostro articolo sui girelli puoi trovare questi prodotti ideali per aiutare il tuo bambino a imparare a camminare e ad esercitare le gambe. 
  • Se hai intenzione di estrarre il latte per conservarlo in modo che un’altra persona possa allattare il bambino per te , nel seguente confronto di tiralatte saprai quali sono considerati i migliori prodotti sul mercato.
  • È probabile che si preparino molte bottiglie nell’arco della giornata, quindi è necessario disporre di accessori indispensabili affinché la pulizia sia pratica e veloce. Visita questo link sullo scolabottiglie e acquisisci quello che ritieni più appropriato per aiutarti in questo compito.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.