House

I migliori aspirapolvere a scopa per pulire quegli angoli difficili

Prima o poi, è tempo che tutti noi passiamo la polvere. E se necessario, rendilo il più comodo possibile. E per questo ci sono gli aspirapolvere a scopa, che consigliamo per la loro leggerezza, semplicità e versatilità. Senza contare che esistono modelli molto economici che offrono grandi prestazioni.

Il grande vantaggio degli aspirapolvere a scopa è la velocità con cui possiamo pulire qualsiasi tipo di sporco. Soprattutto in quei piccoli momenti in cui una tazza di caffè si rovescia o un pezzo di pane tostato imburrato cade a terra. Dovrai solo prendere in mano l’aspirapolvere e fare il gesto di passare la scopa . Semplice e veloce come sembra.

In ogni caso, abbiamo preparato una guida completa all’acquisto delle migliori scope elettriche. Se non vuoi perdere tempo e denaro per il tuo acquisto, continua a leggere, perché troverai tutti i consigli per acquistare proprio quello che ti serve. Ne più ne meno.

Di cosa abbiamo tenuto conto in questo confronto?

Sebbene trovare un aspirapolvere a scopa adatto alle nostre esigenze non sia del tutto facile, è possibile separare la pula dal grano se prestiamo attenzione alle sue caratteristiche più fondamentali :

  • Energia. La potenza del dispositivo sarà importante nella misura della sua capacità di aspirazione . Se abbiamo bisogno di aspirare grandi superfici o grandi quantità di polvere e sporco, potremmo aver bisogno di un aspirapolvere a scopa più potente. Se è per momenti specifici, uno più leggero sarebbe l’opzione migliore.
  • Batteria. Poiché questi dispositivi di solito funzionano con una batteria, la cosa migliore è che ha una buona durata . Non c’è niente di peggio che stare a metà strada a causa della batteria, quindi è meglio evitarlo il prima possibile.
  • Filtrato. Il sistema di filtraggio del nostro aspirapolvere a scopa è un altro dettaglio da tenere in considerazione. La verità è che ci sono diverse opzioni, anche se consigliamo la tecnologia ciclonica , poiché sarà in grado di separare i rifiuti solidi da quelli liquidi. Anche i filtri HEPA sono altamente raccomandati , progettati per persone con asma, allergie e altre condizioni respiratorie.
  • Design. Che il nostro aspirapolvere abbia un design ergonomico dovrebbe essere obbligatorio. E non solo in termini di comfort, ma anche in termini di peso e dimensioni .
  • Rumore. In generale, questi tipi di aspirapolvere si distinguono per essere molto silenziosi . Anche se è vero che alcuni modelli così robusti faranno più rumore del normale. Ma ci daranno anche una potenza di aspirazione superiore.

I 6 migliori aspirapolvere a scopa

1. Aspirapolvere senza fili Jashen

Specifiche

  • Peso: ‎2,75 kg
  • Autonomia: 40 minuti.
  • Tempo di ricarica: 4 ore.
  • Rumore: 70 dB.
  • Capacità : 0,5 litri.
  • Potenza: 350 W

Un’opzione potente e senza fili per aspirare pavimenti e tappeti.

L’aspirapolvere Jashen è un’ottima alternativa senza fili che ti aiuterà a pulire la casa in breve tempo e in modo molto confortevole. L’autonomia offerta da questo prodotto ti semplificherà la vita poiché non dovrai tirare un cavo mentre vai con l’aspirapolvere, quindi gli ostacoli e gli oggetti su cui potresti inciampare ora sono meno di prima.

Questo è un prodotto molto tecnologico, ma non lasciarti travolgere da questo, la raffinatezza di questo strumento è lì per semplificarti le cose . Ad esempio, questo aspirapolvere ha un sistema di illuminazione automatico che ti assisterà mentre passi l’aspirapolvere sotto il divano. Sapere a cosa si mira è molto importante.

Inoltre, il sistema di filtrazione di questo prodotto è molto competente perché utilizza 4 stadi per catturare praticamente tutte le polveri sottili. E se vuoi giocare con le opzioni, il suo schermo LED integrato ti dirà tutto ciò che devi sapere al momento sul tuo aspirapolvere. Tuttavia, le ruote non offrono la manovrabilità che ci si potrebbe aspettare.

PROFITSIONISTI:

  • Grande autonomia
  • Fa poco rumore.
  • Ha un’illuminazione a led intelligente.
  • Ha una grande capacità di aspirazione.

CONTRO:

  • Manovrabilità non così versatile.

2. Ariete 2761

Specifiche

  • Peso: 2,8 kg.
  • Rumore: 80dB
  • Capacità: 0,5 litri.
  • Potenza: 600 W
  • Alimentazione a batteria: no
  • Funzioni : modalità scopa e modalità manuale.
  • Accessori: Ugello per angoli + spazzole.

Un aspirapolvere ideale per coprire tutti gli angoli della casa.

Se cerchi versatilità per pulire, l’aspirapolvere Ariete 2761 ti darà diverse opzioni per aspirare comodamente ogni angolo della tua casa. Anche se questo è specializzato in tappeti, le sue caratteristiche due in uno ti daranno un vantaggio in modo da poter raggiungere ogni angolo della tua casa.

In effetti, gli accessori che include questo prodotto e la sua leggerezza per la mano danno al dispositivo molta accessibilità e, quindi, lo rendono un ottimo strumento da avere a casa. Va notato che l’Ariete 2761 è molto potente, quindi non dovrai preoccuparti che la polvere rimanga sul pavimento.

Per quanto riguarda i vantaggi tecnologici, i filtri che porta questo aspirapolvere sono di prima qualità, oltre ad avere luci a LED e molti accessori che completeranno la pulizia e faciliteranno l’intero processo. Tuttavia, avremmo voluto che includesse le batterie per avere una maggiore libertà di utilizzo.

PROFITSIONISTI:

  • Ha molti accessori.
  • È un aspirapolvere molto potente.
  • Non perde aspirazione.
  • Filtro di alta qualità.

CONTRO:

  • Essendo cavo limita le distanze di utilizzo.

3. AEG CX7-2-45AN

Specifiche

  • Peso: 2,5 kg
  • Autonomia: 45 minuti
  • Rumore: 79 dB.
  • Capacità: 0,5 litri
  • Potenza: 18 watt.
  • Funzioni : 2 in 1.

Un’opzione ideale se hai animali domestici.

l’AEG CX7-2-45AN è un’ottima opzione per pulire qualsiasi tipo di capello che sporchi la casa. In effetti, questo modello ti offre una bocchetta progettata solo per affrontare i peli che cadono i tuoi animali domestici. E poiché la sua batteria dura a lungo, i cavi non saranno un impedimento per esplorare e pulire anche gli angoli più difficili.

Uno dei vantaggi di questo aspirapolvere che adorerai è che include un sistema autopulente che elimina i peli che si aggrovigliano nella spazzola. Inoltre, il design delle sue ruote lo rende molto maneggevole, così puoi andare comodamente su tutte le superfici della tua casa, pulendo con la compagnia delle luci a LED che illumineranno ogni spazio.

Poiché questo aspirapolvere ha la possibilità di due in uno per averlo in mano o usarlo in modalità scopa, è un modello molto versatile per molte situazioni. Ma ti piacerà anche poterlo riporre verticalmente in qualsiasi spazio della casa in modo da poterlo afferrare facilmente. L’unico ma è che non offre lo spegnimento automatico, quindi non dimenticare di spegnerlo.

PROFITSIONISTI:

  • Ha una buona manovrabilità.
  • Grande potenza di aspirazione.
  • Sistema silenzioso.
  • Include sistema autopulente.

CONTRO:

  • Non si spegne automaticamente.

GUARDA LE OFFERTE SU AMAZON


4. Cecotec Conga Rockstar 900 Ultimate

Specifiche

  • Autonomia: 90 minuti.
  • Peso: 3 kg.
  • Tempo di ricarica: 4 ore.
  • Capacità: 0,8 litri.
  • Potenza: 600 watt
  • Display a LED: si

Il prodotto perfetto per pulire le case più grandi.

L’ aspirapolvere Cecotec Conga Rockstar 900 Ultimate è il prodotto perfetto per chi ha case grandi e necessita di una batteria a lunga durata. Questo aspirapolvere ti offre una delle migliori batterie sul mercato , così puoi pulire fino a un’ora e mezza di seguito senza alcuna interruzione.

Un altro vantaggio è che la sua potenza di aspirazione è molto buona ; noterete infatti che la sua potenza è di poco superiore alla media. Questo aspirapolvere può praticamente gestire tutto ciò che ci metti sopra, che puoi regolare attraverso le sue quattro modalità di funzionamento, inclusa quella automatica che rileverà la quantità di sporco davanti e si adatterà ad essa.

Poiché si tratta di un prodotto 3 in 1, avrai il vantaggio di 3 prodotti diversi in un unico strumento. A seconda di ciò di cui hai bisogno, puoi usarlo come scopa, a mano o in verticale. Tuttavia, come punto negativo, va notato che è un po’ più pesante di altri modelli, il che può influire sul tuo comfort.

PROFITSIONISTI:

  • Lunga durata della batteria.
  • Buona capacità.
  • Include touch screen.
  • Ha diverse modalità di alimentazione.

CONTRO:

  • È un po’ pesante.

5. Serenità dell’aeronautica militare di Rowenta

Specifiche

  • Autonomia: 60 minuti.
  • Tempo di ricarica: 6 ore.
  • Rumore: 72dB.
  • Capacità: 0,6 litri.
  • Impostazioni di velocità: 2
  • Filtri: 2 filtri lavabili.

Un aspirapolvere ergonomico, facile da usare e molto resistente.

Rowenta Air Force Serenity è un’opzione eccellente che unisce autonomia ed ergonomia in modo da avere un prodotto molto facile da usare che ti aiuterà a pulire anche gli angoli più piccoli. Se anche tu non vuoi disturbare nessuno, ha un sistema antirumore che riduce il rumore il più possibile .

Questo include due filtri, uno all’inizio e uno alla fine del motore, per filtrare praticamente completamente lo sporco. L’utilizzo di questo Rowenta è molto comodo poiché scivola facilmente per casa, è realizzato in modo tale che non avrai problemi a raggiungere anche i luoghi più complicati.

Ma soprattutto, la tecnologia di questo aspirapolvere garantisce qualità e durata, quindi puoi usarlo per anni senza preoccuparti che si rompa. L’unica cosa negativa è che non ha funzioni due in uno, quindi non sarai in grado di aspirare i punti più alti della casa.

PROFITSIONISTI:

  • È molto comodo da usare.
  • Si muove facilmente.
  • I suoi materiali sono durevoli.
  • Dispone di un sistema antirumore.

CONTRO:

  • Non ha la funzione due in uno.

6. Cecotec Conga ThunderBrush 520

Specifiche

  • Peso: 2,72 kg.
  • Rumore: 80dB.
  • Capacità: 0,5 litri.
  • Lunghezza cavo: 4,5 metri.
  • Potenza: 600 watt.
  • Accessori: Bocchette per angoli e mobili.
  • Filtro: Hepa.

Ideale per chi cerca potenza e mobilità nel proprio aspirapolvere.

Il Cecotec Conga ThunderBrush 520 è un aspirapolvere molto completo che ti darà tutto il necessario per pulire a fondo tutta la tua casa. Sebbene non sia wireless, ti offre un cavo abbastanza lungo da non dover collegare e scollegare così spesso.

La tecnologia che racchiude la testina e l’aspirapolvere in quanto tale ti regalerà un’incredibile mobilità che riesce a bilanciare il peso per renderne più confortevole l’utilizzo. Ma quello che ci piace di più è che puoi cambiare la posizione della testina per pulire pavimenti duri o morbidi a seconda dei casi, il che è completato dalla sua grande potenza.

Le sue capacità 2 in 1, i suoi filtri di qualità e quanto sia facile da maneggiare ci convincono che si tratta di un prodotto di qualità. Tuttavia, per gli standard odierni, ci manca uno schermo Led che indica alcune caratteristiche. Ma rimuovendo questo, è un aspirapolvere che mantiene ciò che promette e ti offre la strana sorpresa.

PROFITSIONISTI:

  • Basso consumo energetico.
  • Filtro hepa di qualità.
  • Offre una mobilità di lusso.

CONTRO:

  • Non include schermo Led.

Guida all’acquisto delle migliori scope elettriche

A questo punto potresti non aver ancora trovato il tuo modello ideale. Ma non preoccuparti, perché in questa guida all’acquisto conoscerai tutti i segreti dei migliori aspirapolvere a scopa.

Differenze tra aspirapolvere con filo, verticale ed elettrico

Prima di continuare a leggere, vorremmo evidenziare le principali tipologie di aspirapolvere che possiamo trovare sul mercato. Ognuno è pensato per un tipo di esigenza e qui ve li spieghiamo:

  • Aspirapolvere con cavo: questi modelli utilizzano cavi retrattili che si collegano a prese elettriche. Pertanto, questi aspirapolvere sono più potenti e affidabili di altri modelli . La nota negativa è che dovremmo cambiare la spina mentre andiamo avanti nella pulizia della casa.
  • Aspirapolvere a scopa verticali: Usano anche il cavo, quindi sono potenti e affidabili . Poiché sono aspirapolvere più pesanti, sono progettati per aspirare grandi quantità di detriti . Anche su tappeti a pelo spesso. Il loro principale svantaggio è che sono grandi e un po’ rumorosi.
  • Scope elettriche: sono leggere, compatte, facili da usare e da riporre. Gli aspirapolvere a scopa sono pensati per piccole pulizie di emergenza come raccogliere il caffè che abbiamo appena versato. Anche così, ci sono alcuni modelli abbastanza robusti da occuparsi completamente della pulizia della nostra casa.

Tecnologia Cyclone, il tuo grande alleato

La tecnologia ciclonica è senza dubbio uno dei grandi trionfi degli aspirapolvere a scopa. È un sistema che separa i residui solidi dai liquidi, impedendo l’intasamento del filtro .

Gli aspirapolvere a vita perdono poco a poco la potenza di aspirazione, perché la polvere finisce per intasare il filtro . Ed è proprio ciò che la tecnologia ciclonica è responsabile di evitare. Lo sporco entra in un filtro a forma di cono in cui, come se fosse un ciclone, le particelle solide di polvere passano attraverso il centro del cono per tornare all’esterno.

In altre parole: la tecnologia ciclonica è responsabile della separazione dei rifiuti liquidi dai rifiuti solidi. Per quello? Per evitare l’intasamento del filtro e poter restituire aria respirabile in buone condizioni nella nostra stanza.

L’importanza della batteria e la sua autonomia

Tieni presente che la stragrande maggioranza di questi aspirapolvere a scopa sono wireless. Ecco perché è importante che la nostra batteria duri a lungo . Principalmente, perché in questo modo eviteremo che ci lasci sdraiati nel bel mezzo della pulizia.

È vero che cambiare la spina è un pasticcio, ma non c’è niente di peggio che non riuscire a finire di spolverare casa. E se vogliamo evitarlo, è meglio procurarsi un modello con una buona batteria. Nel caso in cui dovessi grattarti di più le tasche, credi che ne varrà la pena.

È anche importante prendersi cura della batteria . Principalmente, lasciandolo esaurire completamente prima di caricarlo di nuovo. In caso contrario, corriamo il rischio di danneggiare la batteria, quindi dovremmo acquistarne una nuova.

Pulizia e manutenzione del tuo aspirapolvere a scopa

Prima di chiedere: sì, pulire e mantenere un aspirapolvere per scopa è essenziale. Ecco perché vogliamo dettagliare una serie di suggerimenti che saranno molto utili:

  • Controlla il manuale. Anche se sembra ovvio, avere sempre chiare le istruzioni del produttore ci aiuterà a ottenere il massimo dal nostro aspirapolvere. Nel manuale troveremo anche come fare buon uso del nostro nuovo acquisto.
  • Svuotare regolarmente il serbatoio. Questo è essenziale se si desidera evitare che si intasi. Sebbene l’aspirapolvere abbia la tecnologia ciclonica, ti consigliamo di svuotare regolarmente il serbatoio in modo da non doverlo fare con forza.
  • Controlla il pennello. Capelli, briciole o residui di polvere possono rimanere impigliati nella spazzola . Ecco perché è importante controllarlo periodicamente, perché non funzionerà bene come se fosse pulito.
  • Pulisci il filtro. Il più grande impedimento per un aspirapolvere a scopa è che il filtro è intasato, quindi dovresti pulirlo regolarmente .
  • Controlla le ruote. Un altro dettaglio a cui non tutti prestano attenzione sono le ruote. La cosa migliore è assicurarsi che funzionino correttamente, perché se non rotolano bene , passare la polvere può diventare una vera tortura.

Dubbi che potresti avere

Sono abbastanza potenti per i peli di animali domestici?

In generale, gli aspirapolvere a scopa sono abbastanza potenti da aspirare i peli degli animali domestici. Dipenderà anche dal tipo di superficie che stiamo affrontando. Se il pavimento è più duro o più morbido, moquette o parquet, avrai bisogno di diversi tipi di spazzole. Per pavimenti duri, setole morbide, per pavimenti tipo moquette o moquette, setole dure.

Gli aspirapolvere a scopa usano i filtri?

È vero che alcuni modelli non hanno il filtro, ma la cosa più normale è che lo abbiano. Infatti, gli aspirapolvere a scopa possono avere un’ampia varietà di filtri. Ma il migliore è il filtro HEPA, perché è in grado di aspirare particelle molto più piccole di polvere e acari. Pertanto, è l’ideale per le persone con allergie o asma.

Qual è l’aspirapolvere a scopa più potente?

La verità è che ci sono diversi modelli che potrebbero qualificarsi per questo titolo, ma il più riconoscibile e preferito dagli utenti è l’aspirapolvere a scopa Dyson V11 Absolute Extra Pro. I suoi 185 W ne fanno una delle macchine più potenti sul mercato. In ogni caso, qui ti lasciamo la nostra guida all’acquisto dei migliori aspirapolvere a scopa potenti, dove troverai sicuramente molte altre opzioni.

Tipi di aspirapolvere

L’acquisto di un aspirapolvere a scopa può cambiarti la vita. Soprattutto in quei piccoli dettagli a cui non diamo importanza. Ma dovresti sapere che ci sono molti altri prodotti che potrebbero essere necessari per aiutarci a pulire la nostra casa:

  • Se stai cercando un  aspirapolvere che  occupi poco spazio in casa e sia molto facile da maneggiare, dai un’occhiata agli aspirapolvere a scopa 2 in 1, agli aspirapolvere a scopa con filo, agli aspirapolvere a scopa Rowenta, agli aspirapolvere a scopa a batteria e Taurus aspirapolvere a scopa. Questi aspirapolvere sono di piccole dimensioni grazie al loro design verticale e rendono facile la pulizia della casa.   
  • Riesci a immaginare che la tua casa si stia pulendo da sola mentre guardi l’ultima stagione della tua serie preferita? Con i robot aspirapolvere questo sogno può diventare realtà, poiché svolgono da soli il compito di aspirare  e hanno una grande autonomia. Dai un’occhiata alle nostre guide all’acquisto di robot aspirapolvererobot con mappaturaper animali domestici, robot spagnoli , robot lavapavimenti, robot Roomba, robot Xiaomi  e  robot Cecotec. Con uno di questi ti dimenticherai completamente dell’igiene della tua casa.  
  • Se vuoi aspirare punti specifici e difficili da raggiungere, probabilmente hai bisogno di un  piccolo dispositivo con un’eccellente potenza di aspirazione. Se vuoi saperne di più su di loro, puoi consultare l’articolo sugli aspirapolvere portatili o il link aspirapolvere portatili Black and Decker  e dare un’occhiata ai diversi modelli che abbiamo analizzato. 
  • Se sei una di quelle persone che fa sempre un barbecue  con gli amici o hai un ristorante con un forno a legna, dovresti controllare il nostro elenco  di aspiracenere  per facilitare il processo di sbarazzarsi di queste particelle fastidiose.
  • Per i pavimenti più delicati vi consiglio la nostra guida all’acquisto dei migliori mocio per pavimenti, visto che dovrete solo lavare il panno e rimetterlo in uso. E per rendere ancora più brillanti i tuoi pavimenti, puoi leggere  il nostro confronto tra le migliori lucidatrici per pavimenti in  commercio, lasciando il pavimento come se fosse stato appena posato.
  • Quando vuoi pulire il divano o le superfici più difficili da raggiungere con la tua scopa a vapore, è meglio dare un’occhiata alla nostra guida all’acquisto delle migliori scopa a vapore sul  mercato. E per sfruttare al meglio il tuo tempo, ci sono opzioni molto innovative, come quella di cui puoi leggere nel  nostro confronto dei migliori robot lavavetri.
  • Se non vuoi che nulla interrompa la potenza del tuo dispositivo, sulla pagina degli aspirapolvere senza sacco  puoi trovare l’attrezzatura più potente e veloce sul mercato con sistema di filtrazione ciclonica. 
  • La tua casa è piena di tappeti ovunque? Quindi devi dare un’occhiata al confronto degli aspirapolvere per tappeti che abbiamo realizzato per te e ottenere un dispositivo a pompa d’aria per  aspirare la polvere e lo sporco dai tuoi moschetti.

Escher Booko

Ciao a tutti! Sono uno scienziato politico e potete rivolgervi a me quando avete bisogno di saperne di più su un argomento. Quando non sto analizzando o ricercando qualcosa, scrivo per condividere con gli altri ciò che scopro su internet. Come analista e ricercatore, il mio obiettivo principale è quello di fornirvi informazioni accurate. Così come per chiarire ogni possibile dubbio che puoi avere su un prodotto, in modo che tu possa essere sicuro al 100% quando fai la tua scelta.